mercoledì 17 settembre 2014

Torrette di fillo con feta e pomodorini



Queste ultime giornate di sole (e pare siano le ultime..almeno per un pò) mi sembrano perfette per qualche piatto all’ insegna dei sapori estivi. A qualcuno magari, pomodori e feta, ricorderanno le vacanze estive trascorse in Grecia. A me ricordano i sapori mediterranei che tanto mi sono mancati durante la vacanza in Indonesia!  Adoro la leggerezza della pasta fillo. Delicata da utilizzare, visto che si rompe facilmente, ma con un po’ di attenzione si ottengono ottimi risultati. Questa ricetta è tratta da un libro molto carino che si intitola Millefeuilles sucrés, salés & maison ed. Marabout, comprato in Francia durante l’ultimo viaggio. L’originale prevede l’utilizzo della pasta sfoglia e soprattutto del mascarpone che mi sembrava decisamente pesante e che quindi ho sostituito con la feta. Il libro comunque mi piace molto e prevedo altre ricette a brevissimo. Questo è un piatto ideale per un pranzo leggero, come aperitivo o come antipasto per una cena estiva con amici.

Torrette di fillo con feta e pomodorini

Ingredienti per 4 porzioni:
1 rotolo di pasta fillo
30 pomodorini circa
200 gr di feta
qualche foglia di basilico
sale pepe olio
scorza di un limone


Tagliare la pasta fillo in rettangoli uguali, io ne ho usati 2 per porzione. Tra uno strato e l’altro inserire la scorza del limone e spennellare la superficie con un po’ di olio. Mettere in forno in una teglia rivestita di carta forno per 10 minuti circa e pochissimi minuti di grill per far prendere colore. Nel frattempo tagliate i pomodorini in piccoli pezzi, aggiungete la feta sbriciolata, il basilico, poco sale, pepe e un goccio di olio. Mescolate e mettete in frigorifero. Composizione: mettete un rettangolo nel piatto, aggiungete qualche cucchiaiata di pomodori e coprire di nuovo con un triangolo. Completate con dell’altra scorza di limone e olio.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...