mercoledì 30 aprile 2014

Ciambella di tofu al limone


La parola più ricorrente a New York in una settimana? ORGANIC! Associata ad ogni tipologia di merce: dal caffè ai tessuti, dai cosmetici alla cartoleria, dal pane alla lavanderia. Insomma: se non sei "organic" a NY non hai speranza di sopravvivere! Devo ammettere che rispetto ad anni fa ho trovato una popolazione davvero in forma. Sarà merito delle pressanti campagne sociali per un'alimentazione più sana o saranno stati i nostri occhi affascinati...comunque il risultato non cambia. Questa ciambella di tofu al limone avrebbe fatto una bellissima figura nelle vetrine delle bakery più sfiziose. Perfettamente a tema, squisitamente organic! L'abbiamo assaggiata a una cena e devo ammettere con una certa riluttanza, proprio per la presenza del tofu. Invece... mi sono portata a casa la ricetta e l'ho rifatta subito. Ne proverò anche altre versioni: con arancia, frutti di bosco, con altre spezie. Per il momento questa è la versione originale, ricetta della nostra amica Consiglia. Buon ponte a tutti!

Ciambella di tofu al limone

Ingredienti:

250 g di farina integrale
200 g di zucchero integrale
75 g di fecola
200 g di tofu
2 albumi bio
1 limone bio (grosso)
1 pugno di uvetta
1 bustina di lievito
cannella in polvere
zenzero in polvere
acqua
olio (per ungere la teglia)
sale

Mettere in ammollo in acqua tiepida l'uvetta per almeno mezz'ora. Grattugiare la scorza di limone e spremere il succo. Mescolare in un mixer la farina, la fecola, lo zucchero, la scorza e il succo del limone, il tofu e un pizzico di sale. Aggiungete acqua sufficiente a farne un composto morbido. Alla fine aggiungere il lievito, un cucchiaino di cannella e uno di zenzero e azionare di nuovo il mixer. Montate a neve gli albumi e aggiungeteli delicatamente all'impasto insieme all'uvetta ben strizzata. Versate in uno stampo da ciambella di circa 24 cm di diametro ben unto e mettete in forno caldo a 200° poi dopo 10 minuti portate a 180° e continuate la cottura per altri 30 minuti. Decorare a piacere con cioccolato bianco fuso.

8 commenti:

  1. e organic sia!no a parte gli scherzi meno male davvero che fanno campagne di sensibilizzazione almeno si risolve un po' un problema che è quasi una piaga.
    Interessante davvero la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Lucy! Sì in effetti si percepisce che è in corso una battaglia: appena messo piede a NY abbiamo subito visto in TV un trainer/nutrizionista che dava consigli su consigli. Il problema è la cultura alimentare (scarsissima) e la gestione dei grassi...super abbondanti nella loro cucina di base. E non c'è "organic" che tenga :-) un bacione!

      Elimina
  2. Ecco anche io sarei riluttante per il tofu, che ogni volta che assaggio mi lascia un po' così...dubbiosa...ma questa ciambella mi sembra proprio invitante!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ho letto avrie ricette nelel quali il tofu viene impiegato ma nei dolci nonon ancora mi è capitato di sperimentare quindi devo correre ai ripari questa torta è sana e tanto golosa!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  4. Fighissima! :D non ricordo di aver mai messo il tofu in un dolce da forno, sembra gli abbia donato proprio una bella consistenza.
    Non mi resta che infilarlo anche lì!
    un saluto e a presto :)

    RispondiElimina
  5. Una ciambella al tofu??? Una rivelazione, la segno!!!

    RispondiElimina
  6. non mangiamo il tofu e sinceramente siamo un pò diffidenti, ma versione dolce ci puoi convincere al cambiamento d'opinione ^_^ ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provate! Devo ammettere che questo dolce ha sorpreso piacvevolmente anche noi! Un caro saluto

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...