venerdì 10 gennaio 2014

Zuppa di cavolo nero e ceci con riso


Sono molto affezionata al mio nuovo rito del sabato mattina. Un caffè al bar vicino a casa con qualche amico che non riesco a vedere in settimana e poi ci si allunga al mercatino della Coldiretti. Pochi banchi (troppo pochi) : frutta e verdura, formaggi,carni,miele e vini. L’indispensabile per la spesa della settimana. Superato il test qualità ora sono un’affezionata cliente e per niente mi perderei alcune scene di “paese”. L’ultima volta sono stata attirata da una signora che strillava contro tutti perché non si trovano mai le arance. Con calma un ragazzo ha spiegato che la regola è quella del km zero per favorire le imprese locali altrimenti questi mercatini non avrebbero senso. Insomma si è aperta una discussione che ha coinvolto anche altre persone a causa degli agrumi. In fondo se sposi la filosofia del prodotto locale devi essere pronto a rinunciare ad alcune tipologie e se proprio non ci riesci vai a comprare da un’altra parte. Facendomi largo tra le varie diatribe sono riuscita ad impossessarmi della mia spesa del sabato che comprendeva un bel mazzo di cavolo nero che non compro mai. L’ho utilizzato in questa zuppa calda con i ceci e il riso aggiungendo però un tocco di sapore con il salame affumicato. Mi è servita a risollevarmi il morale a terra  per la ripresa dell’attività lavorativa (con annesso trasloco). Ideale anche per scaldarsi in una serata invernale.

Sonia

Zuppa di cavolo nero e ceci con riso

Ingredienti per 4 persone: 

1 mazzo di cavolo nero
1 confezione di ceci in scatola
280 gr di riso integrale
1/2 cipolla
salamino piccante o affumicato
olio e sale


Tagliare il cavolo nero a listarelle, fatelo insaporire in una pentola con un goccio di olio e mezza cipolla tagliata sottile. Aggiungete acqua sino a coprire la verdura e fate andare per circa 1 ora assicurandovi che ci sia sempre acqua a sufficienza. Dopo mezz’ora aggiungete  anche i ceci. Nel frattempo preparate il riso. Mettete una pentola di acqua fredda sul fuoco e appena bolle aggiungete il sale, buttate il riso e portate a cottura secondo i minuti richiesti sulla confezione. Quando il riso è pronto aggiungetelo scolato alla pentola del cavolo e ceci e aggiustate di sale. Aggiungete dei pezzetti di salame piccante o affumicato e fate andare solo qualche minuto tutto insieme.

8 commenti:

  1. Adoro i mercatini a km 0 perché trovi tutto quello che il territorio ha da offrirti e questa zuppa é davvero saporita!!! Un bacioneeee grande ragazzemie e felice weekend

    RispondiElimina
  2. Prima abitavo vicino a un mercatino così e ci andavo sempre..ora è un po' più difficile però è vero che i prodotti sono decisamente migliori!!! Questa zuppa è deliziosa!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Accipicchia! e proprio ieri abbiamo notato un mazzetto di cavolo nero dal fruttivendolo :(
    Questa zuppetta sembra divina! un bel piatto rustico per scaldarsi con gusto!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. un comfort food perfetto per questi giorni umidi e grigi ! Buona settimana, un abbraccio !

    RispondiElimina
  5. Hum que caldinho bem reconfortante e de hortaliças sabe sempre bem nestes dias frios.
    Ficou com muito bom aspecto e é uma refeição bem apurada.

    Beijinhos

    RispondiElimina
  6. Gnam! Pensa che anch'io sabato ho comprato il cavolo nero! Adesso è ancora lì buono buono in frigorifero che aspetta di essere cucinato, Ho tante ricettine in mente e devo decidere la sua sorte, questa dell'abbinamento con i ceci però mi piace proprio tanto!
    Buona giornata!
    Sandra

    RispondiElimina
  7. Il cavolo nero l'ho visto solo recentemente per la prima volta dalle nostre parti e visto che mi piace molto ed è perfetto per questo tipo di preparazioni, mi sa che presto lo prenderò. Mi piace anche l'idea del salame affumicato che conferisce un gusto ancora più ricco.

    fabio

    RispondiElimina
  8. una splendida idea per la cena di stasera...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...