venerdì 25 ottobre 2013

Torta carote e mandorle (al microonde)


Lo devo ammettere: non sono mai riuscita a instaurare un rapporto di (vero) amore con il microonde. Dopo due o tre momenti di “perfezione” e di euforia assoluta, ecco che subito l’amore scema e un disastro mi attende dietro l’angolo. Non vi sto a raccontare la quantità di scene fantozziane che si sono consumate nella mia micro-cucina… Ultimamente, però, qualcosa è cambiato (lo dico sottovoce…). Merito per esempio della meringa morbida al microonde che ha proposto Sonia (qui): un successone! O della rapidità con cui si può preparare la frutta cotta: sì, è vero, fa tanto vecchia zia ma... che bontà, la adoro in questa stagione (qui). L’altra sera, navigando, ho trovato una ricetta curiosa su Style.it/Cucina, che ho poi modificato "sovrapponendola" a un'altra trovata qui. Morale: dovevo smaltire un sacchettino di carote tagliate a julienne (le odio ma continuo a comprarle anche se sono/sanno di plastica!) e la torta di carote mi sembrava una “destinazione” perfetta. La cottura al microonde mi metteva un po’ d’ansia e invece… tutto liscio come l’olio. Il risultato è un dolce perfetto per accompagnare una tazza di tè a colazione o a merenda. Devo dire che mi è piaciuto di più freddo, il giorno dopo (appena l’ho estratto dal microonde era infatti troppo marcato il sapore di uova e la consistenza non mi convinceva…De gustibus…). Comunque, lo consiglio: facile e veloce.
(simona)
 
Torta di carote e mandorle al microonde

Ingredienti:

180 g di carote a julienne
150 g di farina di grano khorasan Kamut precotto
75 g di farina di mandorle
130 g di zucchero integrale bio
4/5 cucchiai di latte di mandorle
3 uova
1 limone bio
mezza bustina di lievito per dolci
cannella
1 noce di burro

Con le fruste elettriche sbattere a lungo le uova con lo zucchero, fino a ottenere un composto spumoso e gonfio. Aggiungere la farina di kamut setacciata con il lievito, incorporandola con un cucchiaio di legno e alternandola al latte di mandorla. Aggiungere a questo punto la farina di mandorle, la cannella (a piacere), la scorza grattugiata del limone e le carote a julienne (anche se il composto risulta duro non importa), mescolando bene. Imburrare una pirofila adatta al microonde (io ne ho usata una in ceramica Pyrex, rettangolare), versarvi il composto, livellare la superficie e cuocere al microonde alla massima potenza per 10/11 minuti (in ogni caso, dipende da tipo di forno a microonde, controllate la cottura con uno stuzzicadente).

 

11 commenti:

  1. davvero al microonde? mamma, mi tenti.. ma c'ho sempre poi paura.. mi fido sempre poco di quell'aggeggio lì..
    dici che si può? provo?
    ottima la tortina.. tutta autunnale e ricca
    baci

    RispondiElimina
  2. Ciao! la torta di carote è una delle nostre preferite: leggera e semplice, ma che si presta a mille varianti!
    Bravissima soprattutto per la cottura al microonde: noi lo utilizziamo davvero moltissimo, ma ammettiamo che con i dolci non siamo assolutamente abili :-(
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Non ho il microonde uffi però andrò dalla mia amica vicina a provarla é troppo geniale devo assolutamente provarla:-D!! Un bacione immenso

    RispondiElimina
  4. io qui non ho + il micronde ma anche io ho sempre avuto un brutto rapporto! la tua torta ha un super aspetto!

    RispondiElimina
  5. Ma pensa te..io il micro lo uso solo per scaldare e scongelare..mai pensato di farci una torta!! :-)

    RispondiElimina
  6. uddiu, l'ho regalato!
    vorrà dire che la colazione con la torta di carote la vengo a fare da te :D
    furba_io
    :*
    Cla

    RispondiElimina
  7. Complimenti per il blog e per aver avuto il coraggio di... sdoganare il microonde ! Questa torta va provata, e il vostro blog divorato insieme a lei ! Felice di avervi scovate

    RispondiElimina
  8. mai andata d'accordo col microonde, al massimo ci scaldo qualcosa...prendo nota comunque, potrei tentare..Buona domenica..

    RispondiElimina
  9. che meraviglia... è splendida...

    RispondiElimina
  10. ma dai non pensavo si potessero cuocere dei dolci al microonde, semplicemente perchè non ce l'ho per mancanza di spazio, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Ciao, trovo questa ricetta molto invitante!!!!! Bravissima!
    A presto
    Nina di Fragola e Cannella

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...