domenica 1 settembre 2013

Yorkshire pudding ai fichi


Quando si parla di sogni si pensa sempre a qualcosa di importante. Ho sperimentato in Mongolia che anche le piccole cose possono apparire in sogno e sembrare giganti. Ho provato a sognare ad occhi aperti  mentre ero in un posto così bello che già era di per se un sogno. Nelle mie fantasie notturne e diurne appariva una tavola con un piatto di prosciutto crudo, una morbida mozzarella e frutta fresca che non fosse cocomero e melone. Non posso dire di aver sofferto la fame, ma dopo 12 giorni di pasta al sugo polacco e pancarrè con tonno (di dubbia provenienza) giardiniera e piselli in scatola non potevano che apparirmi in sogno altri generi alimentari. Così ecco il primo piatto del rientro, una sintesi di buona parte di quello che mi è mancato durante la vacanza. Questi yorkshire pudding possono essere un veloce sostituto al pane. L'aggiunta dei fichi con del formaggio saporito all'interno li fa diventare un ottimo accompagnamento per i salumi e in modo particolare prosciutto crudo e salame.

Sonia


Yorkshire pudding ai fichi

Ingredienti per 6/8 pezzi


1 tazza di farina
1 tazza di latte
1 uovo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito in polvere
6/8 fichi
1 fettina di formaggio (asiago)

Mescolate tutti gli ingredienti tranne i fichi e il formaggio e tenete il lievito per ultimo. Mettete tutto in frigorifero per un’ora. Poi prendete gli stampini da muffin e riempiteli fino a 3/4 con il composto. Adagiate sopra i fichi tagliati sulla punta in 4 e all’interno inserite un pezzetto di formaggio. Mettete in forno per 25 minuti circa a 180° . 


11 commenti:

  1. Cosa vedono i miei occhi...meraviglia delle meraviglie! Amo i fichi e questa la provo. Che idea originale! Silvia

    RispondiElimina
  2. wow deve essere spettacolare!!!

    RispondiElimina
  3. Beh, come non capirti se ti appariva il prosciutto in sogno!!!
    Ma devo dire che la realtà che è venuta fuori è bellissima :)

    RispondiElimina
  4. Semplici e divini questi mini muffin al formaggio e fichi! l'accostamento poi con il prosciutto rende la tua proposta ancora più invitante per queste cene di inizio settembre.
    baci baci

    RispondiElimina
  5. Un'idea davvero molto molto sfiziosa e gustosa.Visto il periodo perfetta perchè no,per un finger food Settembrino.Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  6. quando vivevo a Londra ero ospite di una famiglia che mi faceva mangiare Yorkshire Pudding tutte le sere, ti giuro un incubo, e non l'ho mai più voluto assaggiare, ma sai che mi stai facendo cambiare idea? :D

    RispondiElimina
  7. li ho sempre fatti vuoti...
    idea stupenda grazie :*
    Cla

    RispondiElimina
  8. molto carini, non li ho mai mangiati...Buona settimana, un abbracccio !

    RispondiElimina
  9. Questa è un piattino delizioso che secondo me hai sognato per tanto tempo durante il viaggio, però chissà che meraviglia che deve essere stato.

    Fabio

    RispondiElimina
  10. Mi sembra un piatto perfetto per gustare qello che ti è mancato in vacanza, non ho mai fappo un pudding è grave? Un bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...