domenica 30 giugno 2013

Tortine frangipane e fragole



Ogni anno ma dico ogni anno si ripetono gli stessi schemi. A febbraio si pensa alle vacanze estive, pieni di energia si scovano le mete più impensabili e si fa a gara tra amici per la scelta del viaggio più avventuroso. Arriva luglio, la stanchezza raggiunge l'apice, penso alle vacanze estive e mi domando: ma perché non ho organizzato una bella vacanza al mare massimo sforzo richiesto la scelta del costume? A settembre poi si rientra felici pronti a ripetere l'avventura appena possibile. E così per non smentirsi, anche quest'anno si sta seguendo lo schema. La destinazione di quest'estate è la Mongolia con una breve incursione in Cina toccando Pechino e Xi'an. Vi tralascio lo stress organizzativo per la richiesta dei visti, l'organizzazione del tour nel deserto e le prenotazioni dei treni in Cina.  Vi tralascio anche le condizioni in cui ci troveremo nel deserto dei Gobi dove non vedremo una doccia per parecchi giorni e dormiremo nelle tende dei nomadi. Ma quello che davvero ci spaventa è la carenza di cibo! Pare che in Mongolia servano montone fritto dalla colazione alla cena. E i miei cereali con il latte? E un buon caffé che ci risveglia? Almeno un tè... Sarà davvero dura stavolta ne sono certa! Con questa prospettiva davanti ultimamente ogni scusa è buona per attovagliarsi, per avere il ricordo di un sapore speciale che per settimane dimenticheremo. I miei ingredienti del cuore sono infiniti, ma visto che siamo a fine stagione metto le fragole in cima alla lista. 
(Sonia)



Tortine frangipane e fragole

Ingredienti per 3 tortine di 10 cm:

1 rotolo di pasta frolla
1 cestino di fragole
1 uovo
60 gr di burro
60 gr di olio evo
60 gr di zucchero
60 gr di farina di mandorle
1 cucchiaio di farina
1 pizzico di sale

Fate ammorbidire il burro e mescolatelo bene con lo zucchero, poi aggiungete le uova, l'olio, la farina, la farina di mandorle e un pizzico di sale. Rivestite gli stampini per le tortine con la pasta frolla e riempite i gusci per circa 3/4 con la crema frangipane (tenete conto che in forno si gonfia). Mettete in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti circa. Quando saranno pronte e raffreddate decorate le tortine con le fragole a vostro piacere.

10 commenti:

  1. sono bellissime... le devo provare!!!

    RispondiElimina
  2. mandorle e fragole si abbinano molto bene danno un ottimo sapore , ora le fragole sono belle rosse e mature

    RispondiElimina
  3. Guarda prorpio oggi scrivo anche io delle ferie...wow Mongolia che curiosità! goditi queste delizie intanto!

    RispondiElimina
  4. Ciao! deliziose e semplici queste tortine molto fruttate!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. MA DAI!!!siete grandiose, la Mongolia!bellissimo!!!!ottima la frangipane e mi piace l'abinamento con le fragole!

    RispondiElimina
  6. vado pazza per la frangipane, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho letto solo adesso: Mongolia!?!?!? FANTASTICO!!

      Elimina
  7. Sarà un viaggio avventuroso, ma di quelli che ti lasciano tanto dentro (forse non di cibo, ma va bene! :-D). Per quello ci hai pensato tu con questa magnifica fangipane.

    Fabio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...