lunedì 17 giugno 2013

Insalata di baccalà avocado e riso croccante al timo


Dopo tanto impegno e tanta fatica sono costretta a confessare la "morte annunciata" del mio lievito madre (a Simona non l' ho ancora detto...) Già da qualche settimana ero preoccupata per il colore un pò strano tendente al marroncino e poi la punta di acido che usciva dal barattolo proprio non mi convinceva. E' chiaro che volendo e sottolineo volendo avrei potuto fare un intervento riparatore, che ne so almeno una flebo per riportarlo in condizioni stabili. Invece l'ho estratto dal frigorifero sabato mattina in attesa del rinfresco e ora dopo ora ho rimandato l'operazione facendomi prendere prima  pigrizia, poi dal caldo e infine dal pensiero della lunga assenza per le vacanze estive. Finché domenica sera quando ormai era troppo tardi ho preso atto che il mio lievito giaceva esanime nel suo barattolo. E così dopo solo 4 mesi per il momento la mia avventura si ferma qui, in autunno si vedrà! Invece di berci sopra, come si suol dire in certi casi, mi sono preparata un'insalata di baccalà, patate e avocado condita con una salsa di cipollotti. Il dettaglio sfizioso è dato dall'aggiunta del profumo del timo sotto forma di riso crunchy GliAironi.
Si tratta di un riso croccante non soffiato ricoperto a bassa temperatura di spezie e ingredienti assolutamente naturali che conferiscono colori e sapori decisi. E' un ingrediente davvero divertente e originale, che si presta a tanti usi decorativi sia nella versione dolce che salata: insalate, zuppe, dolci al cucchiaio, spume e macedonie.
(Sonia)


Insalata di baccalà avocado e riso al timo con salsa di cipollotti


Ingredienti x 4 persone:

1 pezzo di baccalà a persona
2 avocado
4 patate piccole
4 cipollotti
sale
pepe
olio
riso croccante al timo Gli Aironi

Cuocere il baccalà al vapore e sbriciolarlo nel piatto dell'insalata. Lessare le patate e tagliarle a dadini, tagliare anche l'avocado e aggiungere tutto al baccalà.
Cuocere i cipollotti in una padella con un goccio di olio e frullarli bene diluendo se necessario con acqua o olio. Aggiustare di sale. Usare la salsa ai cipollotti per condire l'insalata e completare con una bella quantità di riso croccante al timo.






12 commenti:

  1. Ma che bella e originale ricetta, e poi la foto è davvero super! Mi spiace per il tuo primo step con il lievito :(

    un bacione cara

    RispondiElimina
  2. davvero ottima, completa, saporita!!!

    RispondiElimina
  3. Io nemmeno ci provo a farlo perche sono certa che farebbe la stessa fine del tuo ma dopo una settimana sarebbe già morto:-D!! Mi piace la tua insalata cara é di una freschezza e di un gusto e poi questo riso profumatissimo mi fa morire!! Bacioni, Imma

    RispondiElimina
  4. Nooo...Sonia mi spiace per il "piccolino"! Il mio lievito madre, come ben sai, è in vacanza nel frigorifero della mia mamma: quando mi serve passo, ne rubo un pezzo e lo uso. Quando hai voglia di pizza e focaccia, fammi un fischio e ne rubo un pochino anche per te!
    simo

    RispondiElimina
  5. uhhhhh voglio quel riso croccante!!!!mi ispira un sacco ^_^
    per quanto riguarda il lievito non mi esprimo...non mi sono ancora cimentata e credo non lo farò molto presto :P
    baciiiii

    RispondiElimina
  6. OH,OH..se ci vedessi ve lo darei un po'..ottima questa insalata e i chruncy sono strepitosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucy se dovesse "mancare" anche il lievito in vacanza dai miei...so a chi bussare! baciiii
      simo

      Elimina
  7. Uauh che ricetta super!!!!!complimenti magari proverò a mangiare l'avocado non l'ho mai addentato!!! O_o

    RispondiElimina
  8. Bellissima questa ricetta! Molto fresca ed invitante!!!!!

    T'invito a partecipare, se ti va, al mio nuovo contest:
    http://kucinadikiara.blogspot.it/2013/06/il-nuovo-contest-cereali-in-insalata_5.html

    Bacio e Buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Un'insalata veramente originale, da provare!!!

    RispondiElimina
  10. Noi l'abbiamo "suicidato" tempo fa :-) E poi si sa che in periodo di vacanze estive c'è la strage :-) Tra poco partirà anche una campagna di sensibilizzazione :-)
    A parte gli scherzi, più che berci su, avete mangiato un piatto davvero prelibato, come si fa negli USA in pratica :-D

    Fabio

    RispondiElimina
  11. si, si, buono l'avocado, fa proprio estate, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...