lunedì 11 marzo 2013

Tortino di cipolle roquefort e fichi



Per puro caso sono riuscita a vedere su Sky Arte un breve documentario (troppo breve) su Steve McCurry, uno dei miei fotografi preferiti. Ogni volta che guardo le sue foto mi emoziono. Ogni volta che  lo ascolto mentre racconta le sue avventure, vorrei partire immediatamente per quei paesi che lui racconta profondamente attraverso le immagini. Ho avuto la fortuna di conoscerlo quando è venuto a Milano nel 2010 per la  mostra al Palazzo della Ragione. L'ho incontrato per ben due volte e l'avrei seguito ovunque. Durante il secondo incontro ho potuto parlagli a lungo, fare tante domande e persino propormi come porta borse gratuito! Fino al 7 aprile le sue foto sono oggetto di una mostra a Genova, se avete l'occasione di andarci non lasciatevela scappare! Io ho già programmato una gita in giornata. E a proposito di "maestri" eccoci qui con la seconda ricetta del contest “Dolcementesalato” del blog Arricciaspiccia, in collaborazione con l’Azienda Agricola Mariangela Prunotto e lo chef Claudio Sadler. Questo tortino di cipolle con roquefort addolcito dalla composta di fichi può essere servito come antipasto o come secondo accompagnato da un'insalata.





Tortino di cipolle rosse roquefort e fichi           

Ingredienti per 4 persone:

4/5 cipolle rosse
100 gr di roquefort
3 cucchiai di composta di fichi Mariangela Prunotto
olio
sale e pepe

Tagliate le cipolle a fettine e rosolatele  con un po’ di olio in padella, e fate andare finché non diventano quasi trasparenti. Sbriciolate il roquefort in una ciotola aggiungete la composta di fichi e le cipolle. Mescolate delicatamente e riempite 4 stampini da timballo. Pressate leggermente il composto e mettete in forno per qualche minuto. Lasciate raffreddare un po’ e rovesciate il tortino nel piatto. Servite con insalata condita con una vinaigrette di olio sale pepe e qualche goccia di composta di fichi.


15 commenti:

  1. che delizia, squisito, prelibato..

    RispondiElimina
  2. Che squisitezza ! Abbinamento buonissimo secondo me ;)

    RispondiElimina
  3. Un abbinamento che mi attira molto....i colori sono bellissimi! cri

    RispondiElimina
  4. Sfiziosissimo questo trio! una pensata molto originale e assolutamente da provare!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. Sono stata domenica alla sua mostra a Genova e confesso che ti entra ne cuore. Assolutamente da vedere!

    RispondiElimina
  6. I tuoi piatti sono sempre eleganti e particolari, COMPLIMENTI!!!

    RispondiElimina
  7. molto particolare questo tortino, dai sapori robusti ma equilibrati...e poi presentato magnificamente!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. ciao, mi sono appena iscritto a questo bellissimo blog, sono un amante dei formaggi erborinati, e credo che questa sia un'ottima fusione di sapori dolci, delicati e forti, complimenti anche per la composizione!!

    Antonio @ alchimietraifornelli

    RispondiElimina
  9. questo tortino mi ispira parecchio...all'assaggio!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. trio davvero perfetto questo!! e la foto poi...e che ne parliamo a fa' :-)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  11. questo tortino racchiude dei sapori che amiamo moltissimo... oltre ad avere un colore stupendo e anche l'occhio vuole la sua parte!
    un bacione

    RispondiElimina
  12. Io sono emozionata da questo tortino...posso farti da portaborse gratuitamente??? :-)

    Buono e bella anche la foto...
    Un abbraccio
    PAola

    RispondiElimina
  13. che buono!!!! questo tortino è veramente uno spettacolo! baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  14. Andrò a vedere la mostra! Sicuramente! magari il prossimo week end!!!

    E per la ricetta: mi piace un sacco! Tanto semplice quanto equilibrata, senza troppi fronzoli o lunghe preparazioni. Cipolla e fichi danno la giusta docenza che contrasta il piccante-salato di un formaggio erborinato come il roquefort! Sono certa che anche io che non amo particolarmente questo formaggio avrei apprezzato moltissimo questo tortino...e anche il formaggio :)! Grazie davvero carissime!
    Un bacione!
    Ema

    RispondiElimina
  15. E anche questa ricetta la segno... il viola è uno dei miei colori preferiti, lo indosso e ci arredo ma se lo mangio è pure meglio... :-)

    (E' più forte di me, ho un debole per blog in cui prevale il bianco, con foto che sono Foto...)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...