giovedì 7 marzo 2013

Tortelli di marmellata e mandorle


Questa pioggia incessante ha un effetto devastante sul mio umore. Alterno momenti di nervosismo a momenti di vera tristezza. Sono pigra, litigo in ufficio e niente mi soddisfa. Insomma non è facile starmi vicino in questi giorni. E poi, il segnale sky è debole e la connessione internet è lenta. Leggo i giornali è si parla di gente che uccide dalla disperazione e gente che si uccide per lo stesso motivo. Una combinazione di fattori per niente rassicuranti ma come sempre, da positiva che sono, penso che sia solo un momento passeggero e che domani andrà meglio. Il mio "io" comunque richiede attenzioni che si traducono in ....qualcosa di dolce da mangiare. Troppo stanca per preparazioni elaborate ho ritrovato degli appunti di questi tortelli di pasta sfoglia ripieni di marmellata e mandorle. Non avevo le dosi precise del ripieno quindi sono andata ad occhio, ma è molto semplice quindi non potete sbagliare. Aiutano a sollevare il morale, è garantito!
Sonia


Tortelli di marmellata e mandorle

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
mandorle tritate
savoiardi
marmellata di arance
1 cucchiaio di scorza di arancio
Gocce di cioccolato
Zucchero a velo

Preparate il ripieno mettendo in una ciotola la marmellata, i savoiardi sbriciolati, le mandorle tritate, la scorza d’arancio e le gocce di cioccolato.
Tagliate dalla pasta sfoglia dei cerchi, riempiteli con questo composto chiudeteli come se fossero dei ravioli e metteteli in forno a 180° per una ventina di minuti o finché non sono cotti. Cospargete di zucchero a velo.



13 commenti:

  1. con questi il malumore mi passerebbe in un baleno!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. ma quanto sono golosi??!! slurp!!!

    RispondiElimina
  3. quanto ti capisco...io odio la pioggia e sto fremendo che arrivi primavera...quello che hai scritto sembra essere il ritratto di me in questi giorni, pigrizia, nervosismo, tristezza...poi accendi la tv ed ancora tutto più triste, confuso...per fortuna c'è la cucina a tirarmi su...buona questa ricettina super gustosa e veloce. un abbraccio

    RispondiElimina
  4. qui c'è tanto sole ma l'energia di questa bontà mi serve!!

    RispondiElimina
  5. Ciao ragazze!!! Ma che bello il nuovo header...non l'avevo ancora visto! Allora, innanzitutto mi prendo un tortello e poi sapete che vi dico?? Abbasso la pioggia!!! Smack!

    RispondiElimina
  6. Ci sono momenti in cui solo i dolci possono tirarci su il morale e ma devono essere sprint e questi si preparano in pochi minuti con un grande risultato!E la pioggia...che p...e...non s ene può piu!!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  7. non mi dire niente...io che anelo alla primavera questo grigiore mi butta giù...pessimo umore...vedo che hai ripiegato anch etu su dei biscotti...meglio consolarci!!

    RispondiElimina
  8. E' un momento veramente difficile ragazze e anche io sono spesso assalita dallo sconforto di non vedere una luce alla fine del tunnel se poi anche il tempo è contro di noi meglio mangiarci su un tortello!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  9. Dalla foto sembra che un raggio di sole si sia fermato a scaldare questo bellissimo dolce... e poi, la bellezza sta proprio nelle cose semplici! Un bacio cara

    RispondiElimina
  10. a chi lo dici!!! è una settimana che sono intrattabile e così ieri sera mi sono preparara il risolatte al limone e zenzero...eh si i dolci in questi momenti ci vogliono sempre! baci

    RispondiElimina
  11. Ricetta preziosa anche quando non hai tanto tempo da dedicare ai dolci! E quel tocco di viola ci sta benissimo nella foto... :-)

    RispondiElimina
  12. Ciao!...vorrei solo ricordardi il mio nuovo contest...ricco premio in palio....un viaggio!
    Ti aspetto...se ti va!
    http://squisitocooking.blogspot.it/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...