lunedì 18 febbraio 2013

Involtini di pollo con pere e zola alla birra





Per cominciare bene la settimana, ci vuole la giusta energia. Qualcosa di…robusto ma sfizioso. Come questi involtini, per esempio. Ormai non riesco più a mangiare il pollo da solo (la classica fettina in padella mi mette una tristezza incredibile...) e sono sempre alla ricerca di qualche idea diversa per prepararlo. Mi piace con il latte di cocco e curry, con salsine di verdure, al limone, al marsala, allo zafferano. Ma da quando ho scoperto quanto è buon il pollo con gorgonzola e pere (con buona pace del famoso “contadino”…) lo propongo spesso. È piaciuto persino a mia nonna, che l’ha assaggiato a casa mia qualche domenica fa e prima di salutarmi ha voluto la ricetta! E se ha superato la prova della nonna…vuol dire che non è male. Anche per questa ricetta (come nel caso dello Spezzatino alla birra con cipolline efunghi) ho utilizzato una birra doppio malto bella corposa e aromatica (la Tennent’s Scotch Ale), con particolari note di caramello che ben si accompagnano alla pera (nel mio caso la Abate, dolce, profumatissima e leggermente acidula). Buona settimana a tutti!
(simona)

Involtini di pollo con pere e gorgonzola alla birra

Ingredienti (per 2):

200 g di petti di pollo sottili
1 pera Abate
100 g di gorgonzola piccante
mezzo bicchiere di birra Tennent’s Scotch Ale
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Sbucciare la pera e tagliarla a fettine sottili. Appiattire per bene le fettine di pollo, distribuire una fettina di pera e un po’ di gorgonzola, arrotolare la carne e chiudere con uno stecchino. Versare un paio di cucchiai di olio in una padella antiaderente, scaldare e far rosolare per bene gli involtini, girandoli su tutti i lati. Versare la birra e lasciar evaporare a fuoco vivace. Regolare di sale e pepe e proseguire la cottura per un quarto d’ora circa, aggiungendo altra birra nel caso il fondo si asciugasse troppo. Intanto, in un pentolino, fate sciogliere a fiamma bassissima il restante gorgonzola finché non raggiunge una consistenza cremosa (aiutatevi con un goccio di latte). Servire gli involtini accompagnandoli con fettine di pera e la salsina di zola.


19 commenti:

  1. devo assolutamente proporli in casa... splendido piatto!

    RispondiElimina
  2. Un idea saporita e intrigante per una fetta di pollo che si veste di chef!!!E poi pera e gorgonzola che bontà infinita!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  3. Questo piatto si presenta davvero bene, brava!!!!

    RispondiElimina
  4. e caspita se e' un modo alternativo di mangiare il pollo!!

    RispondiElimina
  5. Questa ricetta è un fenomeno, l'abbinamento gorgonzola pere è un mito, ma con la birra... Mi ispira davvero moltissimo. Grazie mille, un bacio

    RispondiElimina
  6. che belli...e che buoni, tutti i questi sapori secondo me si sposano che è una meraviglia...sono sempre alla ricerca di belle idee per i secondi!
    Grazieeeee

    RispondiElimina
  7. Ma questa te la rubo anche io non solo la nonna, abbinamento davvero azzeccato e mi sa che sarà la cena di stasera!!! Baci

    RispondiElimina
  8. mi sa che devo provarli anche io!!!amo la birra e ho da poco scoperto la frutta nei piatti diversi dal dolce!!a presto

    RispondiElimina
  9. Ammazza che meraviglia, non sembra nemmeno pollo, bravissima!!!

    RispondiElimina
  10. miam. Me ne portereste qualcuna a Torino? :)
    Un abbraccio care ragazze

    RispondiElimina
  11. Che bella ricetta, veloce e sfiziosa!
    E avere ancora la nonna a cui far assaggiare i piatti... non ha prezzo!
    Come mi manca la mia...

    RispondiElimina
  12. vero.. il pollo da solo è un po triste ma ha dalla sua che si presta bene ad essere arricchito in tanti modi!! quello che hai scelto tu è da veri golosi, un signor involtino direi!!! un bacione

    RispondiElimina
  13. per carità, la fettina di pollo sbattuta in padella non la vuole nessuno. Il mio sposo dice: e che sono malato? Ahahahahah per ora tiene banco il pollo come lo fa sua madre ma questo tuo mi sconfinfera assai :*
    buona settimana Simona mia bedda :*
    Cla

    RispondiElimina
  14. Non amo il gorgonzola ma questa ricetta mi sembra così sfiziosa che potrei anche assaggiarla ^_^
    Un bacione

    RispondiElimina
  15. ma buongiorno, vedo il nuovo restyle...voglia di cambiamento.!anche io non riesco a mangiare il pollo da solo deve essere accompagnato da qualcosa.ottima e sfiziosa la vostra proposta....eh, eh adoro il gorgonzola.

    RispondiElimina
  16. Mi piace , mi piace , mi piaaaaaace!!!! E che carinissima la nonna!!!! :-)

    Un abbraccio!
    Paola

    RispondiElimina
  17. Un aperitivo bien original.
    Saludos
    Blanca de JUEGO DE SABORES

    RispondiElimina
  18. Non avevo ai abbinato il pollo alle pere... Di norma faccio il classico con le mele. Segno L'idea!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...