domenica 16 dicembre 2012

Pere e cioccolato alla maniera della tarte tatin...


La genesi di questa torta è stata complessa e piena di cambi di rotta. L'acquisto di 4 bellissime pere decana è stato l'inizio di tutto, il resto un'evoluzione di idee e dubbi. Il primo pensiero è stato l'abbinamento al cioccolato il secondo un ripensamento immediato per eccesso di banalità. Il passo successivo... una tarte tatin di pere, ma il cioccolato continuava a riproporsi in automatico. Ho deciso alla fine di mescolare un po' le carte: ne brisée ne sfoglia per la tatin (come vorrebbero i manuali) ma una sablée al cacao. Ho incrociato le dita, infornato  lo stampo e spiato la cottura della torta che sembrava non essere mai pronta ed esteticamente non bellissima. Temevo il ribaltamento nel piatto che invece è avvenuto con successo: risultato non male ma non perfetto nella forma. Ormai la torta era stata promessa e aggiungo anche che durante il trasporto ha rischiato grosso ma ha avuto solo piccoli danni. Ansie, incertezze, delusioni per sentirsi dire all'assaggio: "la tua torta migliore degli ultimi tempi"! Ma allora ditelo....

Sonia



Ingredienti 

per la base:

160 gr di farina
un pizzico di sale
100 gr di burro morbido a pezzetti
40 gr di zucchero a velo
1 uovo
15/20 gr di cacao in polvere

Ripieno e caramello:

4 pere decana
150 gr zucchero
30/35 gr di acqua
gocce di cioccolato
noci

Mettete in una ciotola la farina con il sale, lo zucchero , il cacao fate un buco al centro e versatevi l’uovo e il burro. Iniziate a lavorare dal centro prima il burro con l’uovo e poi man mano incorporate la farina. Lavorate poco con le mani finché non diventa una palla. Avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigorifero per minimo un’ora.
Preparate il caramello mettendo in un pentolino lo zucchero e l’acqua, fate andare finché lo zucchero non si scioglie e cambia colore senza mescolare. Quando il caramello è pronto versatelo in uno stampo rotondo di circa 24 cm. Nel frattempo avrete sbucciato e tagliato a metà  le pere. Mettetele nello stampo con il taglio rivolto verso l’alto e cospargetele di gocce di cioccolato. Stendete la pasta sabèe al cioccolato in misura leggermente superiore allo stampo e adagia tela sopra le pere ricoprendole bene lungo il bordo. Mettete in forno a 180° per 50 minuti circa. Capovolgete la torta aiutandovi con un piatto e cospargete con noci tritate ed altre gocce di cioccolato.




13 commenti:

  1. è stupenda e guai a chi dice di no!!! ottima idea la sable come base

    RispondiElimina
  2. Un vero successone a quanto pare dalla foto e sicuramente gustosissima.
    Hai avuto un idea geniale.

    RispondiElimina
  3. E io direi che hai fatto benissimo a provare perché è una vera meraviglia! Bravissima :)

    RispondiElimina
  4. Buonissimo!!! fa davvero un'ottima figura complimenti!!!

    RispondiElimina
  5. ma allora ditelo!!ineffetti è bellissima e non stento a credere che sia super!

    RispondiElimina
  6. Mi piace questa versione super originale di cioccolato e pere, sembra ottima!!!

    RispondiElimina
  7. Deve essere di un buono....col caramello, poi....

    RispondiElimina
  8. L'evoluzione mi piace assai di questa torta, c'è dentro un mondo di golosità allo stato puro!!Baci,imma

    RispondiElimina
  9. Eheeee, ma allora la faccio.... che in questo periodo mi sto divertendo tantissimo col caramello e poi pere e cioccolato mi fanno impazzire, non ho mai fatto una tatin anche se questa e' "alternativa".... insomma.... non mi servono altri pretesti, e' mia!
    Grandissima Sonia!

    RispondiElimina
  10. gran bella idea!!!!!mi piacciono un sacco le "variazioni sul tema" ^_^
    bacioni

    RispondiElimina
  11. Pere e cioccolato? Sarà banale, ma è il miglior abbinamento possibile, almeno per me!

    RispondiElimina
  12. a pere e cioccolato proprio non si può dire di no...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. Davvero spettacolare nel gusto,pere e cioccolato il massimo e nella presentazione.
    Un abbraccio e Buon Natale.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...