mercoledì 12 dicembre 2012

Natale? Biscotti allo zenzero candito e cioccolato!



A casa mia ormai è un leitmotiv: che Natale è senza biscotti? E che Natale è senza un tocco di zenzero? Detto, fatto. Per calarsi in piena atmosfera natalizia tra le mura di casa ecco questi dolcetti profumatissimi, speziati, piccantini ma anche facilissimi da preparare e soprattutto stra-veloci. Il che, diciamolo, non guasta. Anche se ci imponiamo di non impazzire dietro a regali e commissioni, alla fine in questo periodo rimaniamo sopraffatte dagli impegni e il tempo da dedicare  alle cose piacevoli (nel mio caso stare bella tranquilla in cucina, ai fornelli, a provare ricette nuove) è poco assai. Perciò via libera al biscottamento a suon di zenzero candito e cioccolato fondente! Questi biscotti si conservano perfettamente in scatole di latta. Oppure potete confezionarli con dei sacchettini trasparenti e dei nastrini. Una considerazione personale: anche a Natale, presentarsi a cena a casa di amici, in ufficio o dalla nonna con una scatolina di dolcetti fatti in casa…non ha prezzo! Concordate?
(simona)

 


Biscotti "variegati" allo zenzero candito e cioccolato

Ingredienti:

50 g di farina di riso
100 g di farina 00
50 g di zucchero integrale bio
1 uovo
3 cucchiai di olio di riso
1 cucchiaio scarso di lievito
50 g di zenzero candito
50 g di cioccolato fondente



Sbattere l’uovo con lo zucchero integrale. Aggiungere le farine, l’olio e, in ultimo, il lievito (setacciandolo). Lavorare gli ingredienti fino a ottenere un panetto abbastanza consistente, da lavorare con le mani. In un mixer frullare brevemente lo zenzero candito per ridurlo in pezzettini, che incorporerete al panetto. Aggiungere anche metà cioccolato fondente grattugiato e lavorare il composto con le mani per incorporare lo zenzero e il cioccolato. Intanto far sciogliere l’altra metà del cioccolato con un cucchiaio di acqua nel microonde o in un pentolino. Quando è tiepido incorporarlo al composto, in modo che si formino delle “striature”. Ricavare dall'impasto delle palline grosse come una noce (fatele roteare tra i palmi per dare la giusta forma arrotondata) e posizionarle su una teglia ricoperta di carta forno. Infornare a 160° per un quarto d’ora.




24 commenti:

  1. Quanto ci piacciono i biscotti natalizi, quelli allo zenzero sono i miei preferiti!!!

    RispondiElimina
  2. sono rimasta sconvolta dalo zenzero candito...e' piccantissimo!!! cosi' si smorza?

    RispondiElimina
  3. Condivido: non è un vero Natale senza biscotti (e senza spezie)!
    Il Natale profuma proprio di questo!
    Mi piace molto questa ricetta con l'olio di riso, li proverò sicuramente!

    Alice
    operazionefrittomisto.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. @valentina: no, il piccante dello zenzero candito non si smorza...A me sono piaciuti proprio per il sapore speziatissimo e piaccantino. Molto particolare. Ma è questione di gusti. Ti consiglio casomai di dimezzare la dose dello zenzero o di usare quello in polvere. Cmq serviti dopocena, al momento del caffé, sono persino...digestivi! :-)
    un bacione

    RispondiElimina
  5. io adoro lo zenzero: tu dove trovi quello candito??

    RispondiElimina
  6. @eleonora: io l'ho preso in erboristeria ma so che c'è anche da Natura Sì. Cmq lo trovi anche nei supermercati ormai...
    ciao!

    RispondiElimina
  7. si anche io concordo che non esisto di meglioche regali home made soprattutto da mangiare e speziati al punto giusto per un pensiero gradito!

    RispondiElimina
  8. che delizia, belli cicciotti e pizzichini come piacciono a me...adoro lo zenzero!
    bella e buona idea da tener conto per i regali home made...........
    bacio!

    RispondiElimina
  9. Zenzero e cioccolato, assolutamente de provare questi biscotti.Ne ho tante ricette di biscotti natalizi ma la tua e particolare.

    RispondiElimina
  10. Che bocconcini sono uno spettacolo e immagino che questi fanno felici veramente tutti...una coccola da abbinare ad una buona tazza di tè anche, perché no??? Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  11. Mi sembra che siamo proprio sulla stessa lunghezza d'onda con questi biscottini che sanno tanto di Natale. Credo proprio che siano tanto apprezzati da chi li riceve!
    Fabio

    RispondiElimina
  12. Non ho mai provato lo zenzero candito..mi sa che mi segno la vostra ricetta e lo cerco...con il cioccolato dev'essere buono, buono..ma è davvero tanto piccante??
    Ciao! Roberta

    RispondiElimina
  13. che buoni! come mi piace lo zenzero nei biscotti!!

    RispondiElimina
  14. ho tante ricette di biscotti, ma questa per me è una novità.
    e visto che adoro lo zenzero candito, te la copierò al più presto

    RispondiElimina
  15. care Simo e Sonia,come state? Avete voglia di preparare tanti di questi meravigliosi biscotti per un cookie swap?
    Mi piacerebbe tanto rivedervi...appuntamento alla casetta in gennaio :-) baci!!

    RispondiElimina
  16. A Natale i biscotti allo zenzero sono d'obbligo! Ma la vs versione al cioccolato mi fa letteralmente sbavare...scusate, non dev'essere il massimo immaginare la visione di me mentre perdo bava davanti al mac...ma è l'effetto "zenzero candito"...bacione!!!

    RispondiElimina
  17. Mai assaggiato lo zenzero candito, ma visto che sabato farò un salto a Roma, lo cercherò...è se lo trovo la prima ricetta saranno proprio questi biscottini :-))

    RispondiElimina
  18. Vorrei essere un uccellino e volare di casa in casa delle mie amiche blogger per sorridere davanti ai biscottifici in piena produzione. Mai come in questo periodo si sono visti e letti così tanti post su meravigliosi biscotti da sgranocchiare e regalare nei giorni di festa. E' una poesia. Come lo sono i tuoi biscottini che sanno di Nord e di bontà.
    Un bacione grande, Pat

    RispondiElimina
  19. Bellissime le foto e deliziosi i biscotti! E' vero, lo zenzero candido ha una nota piccante molto decisa, ma credo che in questi biscotti dia quel tocco in più... complimenti!
    baci, Laura

    RispondiElimina
  20. @Carola: ma certo che sìììììììììì! Tienici aggiornate, per noi sarebbe un vero piacere. Un abbraccio carissima...

    RispondiElimina
  21. Concordo!!! E questo credo sia il periodo più bello per biscottare! Mi cimenterei in ogni versione di biscotti al cioccolato! questo abbinamento poi non l'ho mai provato, ma mi stuzzica molto, anche a vedersi fanno venire una gran voglia di mettersi a pasticciare!
    Donatella

    RispondiElimina
  22. Che biscotti deliziosi, Natale è sinonimo di biscotti profumati! E quella tovaglietta ehm... L'ho appena comperata :-))) Baci

    RispondiElimina
  23. se mi arrivi con queste cosine qui io ti invito tutte le settimane così mi faccio la scorta di biscotti e non ne compro più ^___^

    RispondiElimina
  24. Metti un po' di zenzero e per me è già natale!!! Proprio quello che ci vuole in questi giorni, deliziosi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...