lunedì 1 ottobre 2012

Filetti di gallinella in salsa di soia e barbabietole


Un kg di tagliatelle, un kg di cappelletti, piadine, squacquerone, vasi di sugo, vasi di scalogno sott'olio, 5 litri di olio abruzzese, un ciambellone, una ciambella alla ricotta, fave dei morti, giuggiole e melograni, zucca e pane ferrarese ecc ecc. Questa non è una lista della spesa ma è il carico della mia macchina dopo un weekend a Ravenna da mia nonna e i miei parenti per il battesimo di Beatrice! Con questo carico ho rischiato di essere fermata dalla finanza per un controllo delle bolle di accompagnamento che ovviamente non avevo, avrebbero mai creduto che tutto ciò era per consumo personale?  Se questo è quello che ho portato a casa vi risparmio quello che ho consumato sul posto, se le dosi di solito sono massicce figuriamoci in occasioni speciali come un battesimo! Un sano filetto di pesce era quello di cui avevo bisogno, arricchito con delle barbabietole (già cotte al vapore) ed insaporito con delle spezie che come lo zenzero aiutano la digestione.  


Ingredienti:


Filetti di gallinella o altro pesce con la pelle (due a testa)
salsa di soia
zenzero
scalogno
olio
pepe
barbabietole cotte al vapore

Mettete la salsa di soia, l’olio, lo zenzero grattugiato e lo scalogno tagliato sottile in un piatto e fate marinare i filetti di pesce per 1/2 ora.  Adagiate poi i filetti con la marinata sulla teglia del forno ricoperta con carta forno, aggiungete le barbabietole  tagliate a fette sottili e un po’ di olio e mettete in forno a 180° per 20 minuti.



11 commenti:

  1. Splendida ricetta e bellissima foto! ^_^
    Bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  2. oh mamma...vedo che carichi bene bene la macchina, ma penso molto molto volentieri!interessante la ricetta anche perche'come pesce mi piace ed e'ormai da giorni che mi frullano abbinamenti con la barbabietola!

    RispondiElimina
  3. ti invidio un sacco x il carico e per il piatto squisito!

    RispondiElimina
  4. che bello l'effetto di quelle barbabietole!!!la ricetta poi è perfetta per questi giorni di dieta...con il pesce sembreranno meno tristi :P
    un bacio!!!

    RispondiElimina
  5. uuuurchi...la prossima volta se vuoi ti accompagno anche io a Ravenna, due macchine, doppia scorta x uso personale...ahahah!!!!
    bellissimo questo piatto!
    Un bacione
    Paola

    RispondiElimina
  6. Direi che con un carico cosi e con quello che hai mangiato un bel pescetto cotto in questo modo e con le barbabietole è proprio l'ideale...mi piace la cucina sana e saporita!!Baci,imma

    RispondiElimina
  7. il post_battesimo manco a diLLo ahahahahah
    *
    Cla

    RispondiElimina
  8. lo sai guidare un tir? hehehe credo che la prossima volta ti sarebbe utile! Bella ricetta, amo il pesce e questa tua proposta mi attira molto, buona settimana, un bacione...

    RispondiElimina
  9. ciao!
    Un sano filetto di pesce ..... Aggiungerei anche un piatto elegante e ben presentato!
    Non ti salverà comunque da tutto il ben di dio che ti sei portata sa Ravenna!! Attendiamo nuove creazioni!!!
    Baci
    Tania

    RispondiElimina
  10. Sembra la nostra macchina quando rientriamo da casa dei miei.... Qualcosa di leggero,concordo,ci voleva proprio!!! sai che mangio sempre poco le barbabietole???? Chissà perchè non me ne ricordo mai....

    RispondiElimina
  11. mi piace e mi incurisisce questo abbinamento pesce e barbabietola, mi paice anche come hai preparato il pesce con la marinata di zenzero e salsa di soia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...