giovedì 20 settembre 2012

Cupole al cioccolato e cannella con pesche al rum




Che bello aprire la dispensa e trovare gli acquisti delle vacanze! Mi sembra di essere ancora in Turchia… Semi di sesamo neri e rossi (sì, anche rossi…), vaniglia di tutti i tipi (anche in polvere), frutta secca ed essiccata di ogni genere, spezie a gogò (dalla curcuma alla paprika) e altre cosette che presto scoprirete. Per questi budinetti al cioccolato che definirei "di fine estate" ho usato le stecche di cannella che abbiamo comprato in un negozietto di spezie sulla strada che da Istanbul ci ha portati ad Ankara: ci sentivamo come Alice nel Paese delle Meraviglie… Non sapevamo più cosa guardare e cosa “arraffare”…con la gente che ci guardava chiedendosi “ma queste qui non hanno mai visto uvette, pistacchi e zafferano…?”.  Ma ormai ci siamo abituate: i nostri amici sanno che le uniche cose che ci entusiasmano seriamente sono quelle legate in qualche modo a cibo, ingredienti, chef e ristoranti!

Cupole al cioccolato con pesche al rum

Ingredienti per 4 budini:

mezzo litro di latte
50 g di farina
50 di zucchero
50 g di burro
80 g di cioccolato fondente
2 stecche di cannella
1 cucchiaino di caffè solubile
1 pesca
rum

Versare il latte in una casseruola, aggiungere le stecche di vaniglia e portare a ebollizione. Aggiungere anche il caffè solubile e mescolare bene. in un’altra casseruola far fondere il burro lentamente e aggiungere  lo zucchero, mescolando per bene, quindi aggiungere la farina setacciata e mescolare per evitare che si formino grumi.  A questo punto versare qualche cucchiaio di latte (al quale avrete tolto i bastoncini di cannella) ormai tiepido, unire il cioccolato spezzettato, mescolare e versare il resto del latte. Portare il composto a ebollizione e lasciar sobbollire per qualche minuto, fino a quando la crema si sarà addensata. Intanto bagnare l’interno degli stampini con un po’ di rum (eliminando l’eccesso) e versarvi il budino. Lasciar raffreddare per bene e riporre in frigorifero per qualche ora. Intanto tagliare a dadini piccoli le pesche, porle in una ciotola con qualche cucchiaio di rum e, a piacere, della cannella in polvere. Al momento di servire i budini completarli con le pesche al rum.
Dedichiamo queste cupolette al cioccolato con le pesche (eh sì, anche noi abbiamo ancora una ricetta con le pesche, Benedetta!!!!) alla carissima Imma e al suo Contest Dolci al cucchiaio (scusandoci per il ritardo…).

P.s. Una segnalazione: sul portale Le stelle si incontrano è uscita oggi la nostra intervista allo chef stellato Fabio Baldassarre, del ristorante Unico di Milano: la sua cucina è notevole (inutile dirlo...) ma anche la location è molto suggestiva, al ventesimo piano del grattacielo WJC...

24 commenti:

  1. Semplicemente favoloso questo budino, che voglia!!!!

    RispondiElimina
  2. allora la finiamo di farmi venire voglia di partire per la Turchia?!!!...e poi mi date la mazzata finale con questo dolcino!!buon week...aspetto reportage!

    RispondiElimina
  3. mizzica! Io pure adoro le spezie, mi fanno sballare :D
    il cioccolato poi mi sconvolge :*
    love
    Cla

    RispondiElimina
  4. Carisssssssssime ma grazie per questa meraviglia speziata e golosa che avete dedicato al mio contest davvero un attentato per le mie papille gustative perchè le vorrei qui adesso!!!Bacioni,imma

    RispondiElimina
  5. Grazieeeeeeeeeee è meraviglioso e grazie di farmi sempre volare un pò in Turchia con voi! :*

    RispondiElimina
  6. ma che cupolette deliziose e profumate...ci affonderei subitissimo il cucchiaio!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. buonissimo!! io poi quando vedo cioccolato impazzisco :D!!!

    RispondiElimina
  8. Pagherei per quelle stecche di cannella,ma anche per la vostra golosità cioccolato e pesche!! :-))

    RispondiElimina
  9. ho sempre sognato di visitare questi mercatini medio orientali pieni di spezie, che bellezza, che profumi! e chissa' come sono deliziose queste cupoline al cioccolato dopo avere usato la tua preziosa cannella! anche l'accompagnamento con le pesche e' fantastico!

    colgo l'occasione per invitarvi a partecipare al mio contest, venite a dare una sbirciatina se avete voglia,

    abbracci
    Giulia

    RispondiElimina
  10. wow che spettacolo, deve essere ottimo abbinare pesche e rum!

    RispondiElimina
  11. Quanto mi siete mancate ragazze!!!! E, nonostante la dieta, questa bontà la voglio proprio provare! Certo la mia cannella non è proprio quella comprata fresca fresca in Turchia, ma pazienza :-)
    Un abbraccio
    p.s. vado a leggere l'intervista ;-)

    RispondiElimina
  12. Che spettacolo ragazze!!! Mi piace!! E che invidia la dispensa piena di spezie e semini tutti da usare!! Soprattutto che bello ritrovarvi...vi mando un bacione volante!!Smack!

    RispondiElimina
  13. Beeeeella questa cupoletta di budino!!!!!
    E' sempre bello leggervi, riuscite a trasmettermi tutto l'entusiasmo del momento che state raccontando... che bello!!!!
    Un bacione e buonissima giornata
    Paola

    RispondiElimina
  14. che ricettina golosina!!!!!!!! gnam tutto in un morso me le mangerei!

    RispondiElimina
  15. Ma sai che hai proprio ragione? Io non ci penso mai a comprare cose del genere quando viaggio. Devo proprio cominciare...Bellissimo il tuo delcetto, proprio da divorare tutto.

    RispondiElimina
  16. Eh si viaggiare è proprio una grande cosa, anche io da un viaggio in Turchia ho portato via di tutto...anche un tappeto ad essere sincera....va bè altra storia...

    Il tuo dolce fa solo venir voglia di prendere il cucchiano e affondarci dentro con fare deciso!
    Baci

    RispondiElimina
  17. @barbara:...ovviamente anche io e Sonia abbiamo comprato un tappeto (e anche gli altri nostri compagni di viaggio...). E anche ciotole, posate, ceramiche, coppette, bicchierini, sciarpe, collane. Il bagagliaio della nostra auto era un...bazar!
    baci a tutte e buon weekend
    simo

    RispondiElimina
  18. Mi piace questo dessert dai colori caldi e dal profumo speziato ;) anche io quando sono in viaggio mi prendo sempre qualcosa (ehmmm molta roba) nei vari paesi che visito mi piace portarmi a casa profumi e sapori del mio viaggio ;)

    RispondiElimina
  19. quanto vi capisco! anche io mi entusiasmo sempre in viaggio per spezie e cosine varie per la cucina! :) Ed è bello aprire i mobili e ritrovare i profumi dell'estate. Ottimo budino!

    RispondiElimina
  20. Raffinato, goloso, colorato, deciso! Non ho altro da aggiungere!

    RispondiElimina
  21. Complimenti per il tuo blog, davvero interessante! da oggi ti seguo, se ti va, passa anche tu da me

    RispondiElimina
  22. Ragazze siete pazzesche!! Felice di avervi conosciute e di avere condiviso con voi questa piacevole esperienza!!
    Grazie per tutte le chicche che mi avete dato per Istanbul, trasferirò tutto ai miei prima della partenza questa sera!!
    Grazie per la compagnia e per i vostri preziosi racconti!
    Spero davvero di rivedervi presto visto che siamo così vicine!!!

    Ps: la foto sul blog non vi rende merito siete più belle dal vivo!!!
    Baci
    Tania

    RispondiElimina
  23. ci affonderei il cucchiaio, che bontà !Buona settimana..

    RispondiElimina
  24. Immagino la scorta che avete fatto! E per fortuna avevate queste meraviglie eci avete regalato questa cupoletta lucida e profumata.... Un bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...