domenica 15 luglio 2012

Acciughe al forno


Questo piatto nasce grazie alle previsioni del tempo! Non avevo intenzione di accendere il forno e a dirla tutta non dovevo neanche rimanere a Milano. Avrei dovuto percorrere con le mie amiche i circa 370 km che ci avrebbero portate a Falzes alla festa di venerdì sera organizzata dallo chef Karl  Baumgartner al ristorante Schoneck. Sopraffatte poi dalle pessime previsioni del tempo e dalla stanchezza della settimana siamo rimaste a casa. L'arrivo della perturbazione sul nord Italia faceva ben sperare in un clima più clemente, ottima occasione per riaccendere il forno e dedicarsi a qualche ricetta. Il pesce pronto, gli ingredienti freschi pure.... ma di aria fresca nemmeno l'ombra. Quattro gocce di pioggia hanno accentuato ulteriormente l'umidità e non voglio sapere com'è stato il tempo nella zona di Falzes.  Questo piatto per fortuna richiede tempi veloci di cottura in forno, volendo si può fare anche in padella. Dei ghiaccioli sarebbero stati più adatti!





Ingredienti:

600 gr di acciughe
1 cipolla grossa
1 manciata di timo fresco
200 gr circa di pomodorini
olio
sale
bacche di pepe rosa
timo

Tagliate finemente la cipolla e fatela andare con un po’ di olio e sale, quando è appassita aggiungete i pomodorini tagliati in due e il timo e fate andare per 10 minuti circa o finché non saranno ben cotti. In una teglia da forno aggiungete 3/4 del sugo di pomodoro adagiatevi sopra le acciughe pulite e aperte a libro e completate con il resto del sugo e le bacche di pepe rosa schiacciate. Mettete in forno a 180° per 15 minuti circa servite con un po’ di olio. 

6 commenti:

  1. è proprio una bella ricetta valeva la pena un po di calore, dai è un bel modo per portare in tavola il pesce azzurro

    RispondiElimina
  2. mi piace molto il pesce azzurro, di sicuro ti copio questa ricetta, buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Anche qui la settimana scorsa previsioni di temporali tanto attesi ma dopo 5 minuti di pioggia si stava peggio di primaaaa!!!!ottimo il piatto tesoro, ammetto di mangiare poco pesce perché non so mai come prepararlo ma cosi è saporitissimo!!!! Bacioni,imma

    RispondiElimina
  4. Uh! Acciughe e cipolla che buon accostamento!!complimenti per la ricetta e per le foto sempre bellissime! A presto laura

    RispondiElimina
  5. Adoro le acciughe e questa tua ricetta deve essere buonissima, complimenti come sempre!!!

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia queste acciughe! Very chic! ciao!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...