lunedì 7 maggio 2012

Cupolette di pesce bianco con latte di cocco


Il lunedì è una giornata faticosissima e mi ricorda moltissimo i tempi della scuola. Quando  la domenica pomeriggio la tristezza faceva capolino per ricordarci la fine del week end e l'inizio di un'intera settimana scolastica. Sono passati parecchi anni ma la sensazione è praticamente la stessa, e a volte anche se per pochissimo mi illudo di essere ancora una studentessa. E così con un umore pessimo, che neanche una bella giornata di sole riesce a migliorare, si affronta il lunedì, terribile giorno di inizio settimana in cui tutto diventa più faticoso. Anche il nuoto del lunedì sera risente di questa stanchezza, entro in vasca e mi sembra di avere le gambe di cemento! Forse le mangiate del week end non aiutano...
Ma quando torno a casa sto molto meglio, ho più energia e penso che il terribile lunedì è già passato. E poi tornare a casa e trovare queste cupolette preparate prima di uscire aiuta molto. La ricetta originale da cui ho tratto ispirazione prevedeva il pesce crudo, ma quando non sono sicurissima preferisco cuocerlo anche per poco.


Ingredienti:

Filetti di gallinella o altro pesce bianco calcolatene 1o 2 a testa
soffritto di cipolla carote sedano + altro sedano
prezzemolo
sale
coriandolo
latte di cocco
olio
limone

Mettete un po’ di olio in una padella con un po’ di soffritto, aggiungete i filetti di pesce . Fate andare un po’ e poi girate i filetti, aggiungete il prezzemolo e fate andare finché non saranno cotti (ci vuole poco).  Fate raffreddare il pesce e poi togliete la pelle e con mani riducete i filetti in piccoli bocconcini che metterete in una tazzina con il soffritto e il sedano crudo tagliato a dadini, aggiustate di sale e pepe e spremete 1/2 limone. Fate riposare in frigorifero e nel frattempo aggiungete al latte di cocco il coriandolo macinato. Rovesciate la tazzina in un piatto di portata e servite le cupolette di pesce con il latte di cocco.


16 commenti:

  1. Beh hai ragione, potersi preparare una "cosuccia" come questa, per il rientro da un lunedì AIUTA.. perché fuor da ogni dubbio, ci sono cose che non cambiano mai :(, tranne la bellezza delle coccole!

    RispondiElimina
  2. Anche per me il lunedì e' difficoltoso, proprio come quando si andava a scuola....poi la settimana parte, ma il lunedì e' meglio non starmi vicino...certo che poi questo piatto ti riconcilia con il mondo intero! E quindi buon martedì!

    RispondiElimina
  3. Il pesce con il latte di cocco mi ispira tantissimo e sono certa che un piatto cosi tira su anche il piu pesante dei lunedi!!!Ragazze sono imperdonabile...credevo che il contest fosse stato prolungato per piu tempo e solo ora ho visto la data...non che avessi speranze visto le ricette di vincere ma ci tenevo tanto ad esserci....sarà per la prossima volta...bacioni,Imma

    RispondiElimina
  4. Ma quanto è bello!
    Da poco ho scoperto che mi piace moltissimo il riso con il latte di cocco, questo sarà il prossimo esperimento ;-)

    RispondiElimina
  5. decidsamente si, se le trovassi anche io a cena! non mi formalizzo se le trovo il martedi'o il mercoledi'al posto del lunedi...insomma....magari!ottime, decisamemte molto nei miei gusti!

    RispondiElimina
  6. wow che interessante...non avrei mai pensato al latte di cocco!

    RispondiElimina
  7. davvero bellissima questa ricetta, chissà che bontà...

    RispondiElimina
  8. Sai che provavo la stessa identica sensazione quando andavo a scuola? Della serie: come rovinarsi metà giornata di riposo, pensando già al domani... :P
    Stupenda questa ricetta! :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Davvero un bellissimo piatto! Complimenti!!!!
    E condivido in pieno la tristezza della domenica pomeriggio!!!! :-)
    Ciaoooooo
    PAola

    RispondiElimina
  10. Ricetta davvero particolare, bella anche la presentazione!

    RispondiElimina
  11. Hai ragione in pieno, e pensare che quando si studiava dicevamo "non vedo l'ora di lavorare"!!ma del resto la vita è anche questo!
    Cero un rientro a casa con una meraviglia del genere rende tutto migliore, anche un tragico lunedi :)
    Un domandone: dove hai trovato il latte di cocco??? Devo averlo visto da qualche parte, ma i "comuni" supermercati non ce l'hanno, almeno qui a Pescara...
    Complienti ancora per la ricetta e la splendida foto!!

    RispondiElimina
  12. Grazie per il commento!Che darei per ritornare tra i banchi di scuola....per carita' sono tanto contenta pure del mio presente,sono una mamma e moglie a tempo pieno,ma gli anni della scuola sono unici,quella spenseratezza,quelle risate,quella frescura del mattino,quelle pioggie improvvise all'uscita della scuola,quelle interrogazioni a tappeto....le palpitazioni del fidanzatino fuori alla scuola....e cosi' via.....
    Grazie per avermi fatto fare un tutffo nel passato......
    AHHH!!!!Scusami complimenti per il piatto....freschissimo!
    Buona vita!!!!!Buona cucina!

    RispondiElimina
  13. E' già da un pò che una confezione di latte di cocco se ne sta buona buona in dispensa, mi sa che la tiro fuori e la apro...bellissima proposta!

    RispondiElimina
  14. Certo se qualcuno me la preparasse, andrei anche in piscina pigra come sono....
    Mi piace la presentazione e la ricetta è anche leggera il che non guasta sicuramente! Un bacione e buona giornata
    Ely

    RispondiElimina
  15. Ahhh, il sabato del villaggio. Purtroppo questa sensazione la conosco bene! Però ultimamente mi stanco talmente tanto nel week end che alla fine mi sembra di faticare meno andando al lavoro il lunedì. In particolare non vedo l'ora che arrivi giugno perché tutti i miei week end di maggio sono volati con impegni di viaggio e onestamente stare un po' a casa mi manca proprio.
    Che meraviglia arrivare a casa la sera sapendo che è già tutto pronto ad attenderci e non si deve perdere tempo a spadellare. Mi piacciono tanto queste cupolette, prenderò ispirazione (volevo dirti che ho letto il post della vostra esperienza in cucina e quell'incredibile insalata liquida, e sono rimasta incantata....siete davvero bravissime!). Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  16. Queste cupolette sono una delizia!! Nonostante non sia un' amante del pesce queste mi ispirano proprio...Mi associo a quello che hai detto sul lunedì!! Un giorno terribile anche per me...Un bacione!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...