lunedì 21 maggio 2012

Asparagi gratinati alle nocciole


Che sia per il fatto che alle 20.10 ero ancora in ufficio o per via del pieno di cibo fatto in questo weekend il risultato non cambia. Avevo voglia di un piatto veloce, che prevedesse verdure ma che al tempo stesso mi desse soddisfazione. Non mi soffermo con le lamentele sulla mia giornata lavorativa ma passo subito all'argomento Taste of Milano molto più interessante. Purtroppo è difficile assaggiare tutti i piatti che vengono preparati durante la manifestazione, quindi a malincuore bisogna fare delle scelte. Ci sono stati piatti che abbiamo assaggiato perché lo chef è una certezza (tartare di pasta di salame, birra in salsa e profumo di caffè - D'O/ Davide Oldani),  piatti che ci hanno fatto scoprire nuovi ristoranti da provare quanto prima (spaghettone nero in carbonara di mare affumicata con the Lapsang Souchong e uova di salmone, coppa di maialino in bassa temperatura ripiena di erbe aromatiche con crema di patate porro e paprika - La Maniera di Carlo/ Lorenzo Santi),  piatti di pesce freschissimo (carpaccio di tonno essenza di pistacchio e germogli, baccalà mantecato e chips di polenta - Ristorante da Claudio/Filippo Gozzoli), piatti che ci hanno dato conferme (tartare di barbabietola tonno capperi maionese e sfoglia croccante, gnocchi di pomodoro salsa d'olive e ricotta di bufala - Trattoria del nuovo macello/Marco Tronconi e Giovanni Traversone), un dolce divino (Sole mio pastiera napoletana rivisitata - Alice ristorante/Viviana Varese) ed infine il grande innamoramento che ci lega a questi piatti e a questo ristorante ormai da parecchi mesi (gnocchi di patate alla brace, agnello dei Pirenei con caponata di melanzane e per i bambini - ma anche per noi - la Mela della favola - Al pont de ferr/Matias Perdomo, i 3 piatti fotografati qui sotto )...una Super conferma.






Asparagi gratinati alle nocciole

Ingredienti:

un mazzo di asparagi
1 uovo
pangrattato 
pecorino
sale
una manciata di nocciole

Fate cuocere gli asparagi al vapore, nel frattempo preparate un mix di pangrattato pecorino sale e nocciole tritate. Lasciate intiepidire gli asparagi, passateli nell'uovo leggermente sbattuto e poi nel mix di pangrattato. Ungete una piccola pirofila,  adagiate gli asparagi a strati e finite con una generosa manciata di mix . Mettete in forno a 180° per una decina di minuti o finché non saranno gratinati.

15 commenti:

  1. Che piatti meravigliosi, mi sono incantata a guardali davvero. E quegli asparagi che danno un sublime senso di croccantezza non sono da meno. Un saluto, angela

    RispondiElimina
  2. Che splendidi piatti, compreso i vs asparagi! Anche solo a leggere i nomi delle ricette viene l'acquolina...ma perché io devo venire a Milano solo per lavoro e non posso mai dedicarmi a nient'altro?? Ho letto anche del vostro corso: il 24 sono a Milano ma prendo il treno di ritorno proprio alle 18.30! Mannaggia! Me le perderò sempre tutte....buonanotte!

    RispondiElimina
  3. ho lasciato il cuore a quegli gnocchi alla brace! ma questi asparagi sono una figata!

    RispondiElimina
  4. si grandi chef e grande kermesse gastronimicamente invitante!ottima anche la vostra proposta per assaporare gli asparagi che abbondanoin questo periodo!

    RispondiElimina
  5. intriganti questi asparagi!!!! Mi piace tutto, dalla foto alla ricetta!
    Certo la mela dei bimbiiiiiii....la voglioooooooo!!!!
    Un abbraccio caramboline!

    RispondiElimina
  6. La Mela della favola è spettacolare ma i tuoi asparagi non sono da meno...Delicati e gustossissimi e con quella panatura è davvero speciale!! Un bacione!

    RispondiElimina
  7. Questi asparagi preparati cosi sono davvero favolosi mi ispirano da morire e prima o pio al Taste devo andarci...il mio habitat naturale:-)bacioni,Imma

    RispondiElimina
  8. Che bontà!!!!! Li trovo sfiziosissimi e se fosse per me, li avrei mangiati in poltrona mentre mi guardavo un film, uno tira l'altro!!!!! Che bella carrellata di cuochi, chef e ristoranti chissà che riesca mai a venire al Taste prima o poi :-) Un baciussssssssssssssss

    RispondiElimina
  9. carina questa crosticina a cui hai dato vita! non l'ho mai provata, se non come panatura per il pollo o il pesce. Che dici? copio e salvo??? ; )
    grazie

    RispondiElimina
  10. Adoro gli asparagi, ma cercavo una ricettina diversa e stuzzicante. TROVATA.... grazie :-)

    buon pomeriggio

    RispondiElimina
  11. Un croccante gratin dolcino per una verdira dal sapore non da meno!
    un bacione

    RispondiElimina
  12. Ciao ragazze,
    che bella ricetta anche stavolta che avete postato.
    Idea originalissima per gustare questa meravigliosa verdura.
    Un bacio

    RispondiElimina
  13. Nocciole e asparagi mi incuriosisce parecchio..prima che finiscono li provo! Chissa' se il prossimo anno riesco a venire anche io a Taste!, un bacione ragazze

    RispondiElimina
  14. Davvero dei piatti molto belli e originali nel gusto.L'abbinamento con le nocciole,incuriosisce parecchio.Da provare.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...