martedì 13 marzo 2012

Fusilli con erbette, ricotta e arancia


Quando mi capita di lavorare anche nel weekend soffro da morire perché mi manca il contatto con la cucina, con le mie pentole, il forno, i fornelli….che ormai per me sono un vero e proprio antistress. Starò impazzendo? Domenica sera ero stanchissima ma ho raccolto le forze per prepararmi lo stesso un piatto “decente”…beh sono letteralmente rinvigorita! Tutto merito di una pasta dal sapore delicato, che preparo abbastanza spesso quando ho voglia di qualcosa di sano ma sostanzioso. Ovviamente potete sostituire le erbette con la verdura che più vi piace o l’arancia con il limone. Approfittiamo di questo post per comunicarvi un paio di cosette. La prima: forse non vi abbiamo mai raccontato della nostra collaborazione con il portale “Le Stelle si Incontrano”, un luogo virtuale dove chef stellati italiani e food blogger si incontrano per fare quattro chiacchiere, gestito da Malvarosa Edizioni. Ebbene: il nostro primo contributo è stato l’intervista al nostro Maestro, lo chef a due stelle Michelin Claudio Sadler. Potete leggere qui la nostra intervista. E infine… una sorpresa: tenete d’occhio il nostro blog nei prossimi giorni perché… Sì, lo possiamo dire: stiamo per lanciare il nostro primo Contest! Sarà davvero una bella SFIDA per tutti coloro che avranno voglia di mettersi in gioco con una ricetta che… ok ok non possiamo aggiungere altro…ma sarà sul serio una sorpresona! Fidatevi! Stay tuned!

Fusilli con erbette, ricotta e arancia

Ingredienti per 2:

160 g di fusilli bucati Garofalo
50 g di ricotta
50 g di crescenza
1 arancia bio
1 mazzetto di erbette
Olio extra vergine di oliva
Sale e pepe

Pulire le erbette. In una padella scaldare un cucchiaio di olio extravergine di oliva, unire le erbette e far cuocere qualche minuto, finché la verdura sarà appassita. Regolare di sale e aggiungere la ricotta. Mescolare bene. Togliere dal fuoco . Intanto, tagliare la crescenza a striscioline (riuscirete solo se la crescenza è compatta, altrimenti andrà bene anche a pezzetti). Cuocere i fusilli e scolarli al dente. Versare la pasta nella padella con ricotta ed erbette, rimettere sul fuoco, unire la scorza di arancia grattugiata e mescolare. Togliere dal fuoco e suddividere nei piatti. Prima di servire completare con le strisce di crescenza, ancora una grattata di scorza d’arancia e una grattata di pepe.


22 commenti:

  1. La pasta mette d'accordo sempre tutti!! Se buona come questa poi, che dire??!! Uhèèèè, vi prego!! Contest no dolci pleaseeeeeeeeeeeeeeee :-)
    Baci e in bocca al lupo per tuttooooooo :-)

    p.s. non avete inserito il link per entrare nel portale "Le stelle si incontrano".. :-) Lo aspetto........baci

    RispondiElimina
  2. @Rosalba: ciao carissima...guarda NON sarà assolutamente un Contest sui dolci, questo te lo posso confermare :-)
    Il link lo trovi cliccando sulla parola "qui", comunque te lo rimetto volentieri:

    http://lestellesincontrano.it/2012/03/stars-intervista-allo-chef-stellato-claudio-sadler/

    Un caro saluto e buona serata
    s

    RispondiElimina
  3. questa pasta deve essere deliziosa!!! un abbinamento di sapori e consistenze gustosissimo! ;)

    RispondiElimina
  4. Mi piace!!!!! Un piatto completo, delicato nei sapori e con il profumo dell'arancia... che buono!!!! Sono curiosa come una scimmia adesso, che ci sarà tra qualche giorno??? Aspettiamo!

    RispondiElimina
  5. Che buono questo piatto! Davvero rinvigorente!! un bacione e complimenti per la collaborazione!!

    RispondiElimina
  6. una ricetta con tutti ingredienti che mi piacciono..segno e provo!

    RispondiElimina
  7. non vedo l'ora di sapere del contest, intanto mi godo quest'ottima pasta!

    RispondiElimina
  8. Dove c'è pasta ci sono io, se poi sono i fusilli bucati allora mi fiondo...è il formato che più mi piace e voi lo avete condito egregiamente. Complimenti per tutto... mi avete incuriosita non poco con il contest in arrivo...a presto allora

    RispondiElimina
  9. CHe bel piatto di pasta! Questi fusilli devono essere squisiti con quelle erbette e la ricotta...e l'arancia rende tutto così fresco e invitante...ottima idea!

    RispondiElimina
  10. oh che bello non vedo lóra di sapere il tema della sfida.a chi lo dici ogni tanto avere il tempo di rintanarsi in cucina e'un toccasana per la mente!

    RispondiElimina
  11. L'idea di mettere la scorza degli agrumi nella pasta non mi ha mai ispirato tanto...ma mi sa che sbaglio! Invitante qst primo!

    RispondiElimina
  12. Sembra un piatto delizioso. Mi piace l'idea di arricchirlo con la scorza d'arancia :)

    RispondiElimina
  13. Sono una pastara anch'io e senza un buon piatto di pasta nn mi torna il buonumore quindi non posso che apprezzare questa meravigliaaaaa!!Non vedo l'ora di partecipare al vostro contest:-) e corro a leggere l'intervista!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  14. Urchi che notizioneeee!!!!!
    Corro a leggere l'intervista e rimango in attesa del contest!
    Grandi!!!!!

    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  15. uh...dimenticavo.... questa pasta!!!! mamma miaaaa! La voglio!

    RispondiElimina
  16. che bel piattino, mette allegria e appetito solo a vederlo! Resto in attesa............

    RispondiElimina
  17. Non cambierei proprio nulla è perfetta così, questa deliziosa pasta! Buona serata ragazze :-)

    RispondiElimina
  18. Questo primo piatto così light m'ispira un casino!!!! E poi è completo!!! Mi segno la ricetta...Iris gradirà! Visto che allatto io la piccola, con un piatto così si leccherà i baffi pure lei! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. anch'io uso la cucina come antistress. Quando voglio staccare la spina e rilassarmi mi metto ai fornelli...comunque bella la ricetta!

    RispondiElimina
  20. uh che bello.. aspettiamo trepidante il contest allora! beh, che dire.. questo primo piatto è davvero delizioso, sano.. fresco.. molto primaverile! mi piace parecchio!

    RispondiElimina
  21. complimenti per il blog, per le ricette e per le foto!

    RispondiElimina
  22. ciao,bel blog complimenti!!..Mi sono iscritto ai tuoi lettori così ti seguirò sempre perchè il tuo blog è molto interessante.
    Se vuoi passa a visitare anche il mio blog.
    http://ricettedimundo.blogspot.it/
    Lascia un commento oppure iscriviti ai lettori fissi per sapere che sei passata..
    Ciao e a presto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...