mercoledì 21 marzo 2012

Carciofi ripieni


E' già primavera e non me ne sono quasi accorta! Dopo il lancio del nostro primo contest siamo sparite dalla rete travolte da mille impegni di lavoro e non. E' davvero difficile stare dietro a tutto quello che si vorrebbe fare, soprattutto quando il lavoro impegna molto tempo e assorbe energie. Ma ogni tanto, oltre a darci lo stipendio ogni mese  per vivere, ci può dare anche grandi soddisfazioni. Una di queste è la cena che mi aspetta domani sera a Roma da Filippo La Mantia.  Non vedo l'ora di conoscerlo e di assaggiare i suoi piatti che molto spesso tento di replicare nella mia cucina, vi farò sapere! Nel frattempo prima che la bella stagione si porti via frettolosamente anche gli ultimi carciofi ne ho approfittato per farli ripieni seguendo una vecchia ricetta di mia nonna.




Ingredienti:


3 carciofi mammole
150 gr circa di mortadella
2 scalogni
50 gr funghi porcini secchi
prezzemolo
limone
50 gr mollica di pane
olio
sale
pepe


Pulite i carciofi e metteteli in una ciotola con acqua e limone. Mettete i funghi secchi in una ciotola con acqua e ammorbidite il pane con un po’ di latte. In un frullatore mettete un po’ di prezzemolo, gli scalogni, i funghi e il pane ben strizzati, e la mortadella a pezzetti. Frullate tutto e aggiustate di sale e pepe. Scolate i carciofi  asciugateli e riempiteli con il composto. Metteteli in un tegame con un pò di acqua coprite e fate cuocere per  30/35 minuti circa. Condite con un filo di olio evo.



15 commenti:

  1. che buoniiiiiiiiiiii!!! ripieno strepitosooooooooooo!!! segno!!

    RispondiElimina
  2. io adoro i carciofi e come ben sai mi sono rifornita di quelli violetti di Albenga....In effetti da noi in casa le mammole le usiamo poco.molto interessnate la ricetta!p.s.> le mie meningi sono gia'al lavoro per il contest!

    RispondiElimina
  3. I carciofi mi piacciono in tutti i modi e così ripieni non li ho mai mangiati!! Devono essere davvero gustosissimi e cercherò di farli prima che scompaiano dal mercato!! Un bacio grande e capisco il poco tempo, perchè per me è la stessa cosa!!

    RispondiElimina
  4. ne vado matta! io li faccio diversamente, li proverò anche così! baci

    RispondiElimina
  5. In attesa di sapere della tua cena mi prendo gli appunti per questo ripieno che non ho mai provato!
    Non sapevo del tuo contest vado a sbirciare ;-))

    RispondiElimina
  6. adoro i carciofi...ripieni per giunta! ma odio il prepararli...pulirli, etc...
    sono una bella pigrona, vero?
    Vorrà dire che quasi quasi passo da voi, così li trovo belli e pronti! ;)
    Buona giornata ragazze!

    RispondiElimina
  7. E' proprio vero il tempo corre....le stagioni si susseguono e noi neanche le vediamo....comunque grazie pe rl commento e complimenti per questa ricetta....molto primaverile....buona vita e buona cucina

    RispondiElimina
  8. Ma che bella ricetta tesoro, da quanto tempo non mangio i carciofi ripieni davvero appetitosi e poi mi raccomando vogliamo sapere tutto dell'incontro con il famoso chef!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  9. Ciao, è un pò che non vengo a trovarvi...ma questi carciofi ripieni , che spettacolo!!! Bravissima e buona giornata
    Dana et Dana

    RispondiElimina
  10. Uguali a come li faceva mia mammma...una vera bontà! Grazie di questa ricetta insaporita dai "ricordi" :)

    RispondiElimina
  11. Non ho mai provato questo ripieno mi sembra molto goloso con i funghi!!!!! A dire il vero non ho neanche mai mangiato i carciofi ripieni!!!! Baci

    RispondiElimina
  12. ooo i cacocciuli ammuddicati!!! (come si chiamano dalle mie part) Buonissimi!

    RispondiElimina
  13. non li ho mai mangiati ripieni ma sono una delizia"!!

    RispondiElimina
  14. Devo ammettere che non amo molto i carciofi, ma presentati così, belli farciti con quel gustoso ripieno...beh, come si fa a resistere a cotanta bontà!? :-)

    RispondiElimina
  15. I carciofi ripieni li adoro,li faccio in modo diverso,ma la vostra ricetta mi ispira tantissimo.Devono essere molto molto gustosi.Segno, provo e gusto.
    Un abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...