domenica 29 gennaio 2012

Purè di sedano rapa




Ma il weekend non doveva essere fatto per il riposo? Non c'è niente da fare o si lascia la propria città o non c'è verso di rilassarsi. Io ho una tabella di marcia tra sabato e domenica da sfinimento e il lunedì è ancora più dura ricominciare. In modo particolare non voglio rinunciare a niente, così le mie giornate sono un mix tra doveri e piaceri. Il sabato è generalmente riservato a  tutte le commissioni che non riuscirei a fare la domenica: dalla spesa al supermercato alla tintoria dove di solito dimentico dei pezzi per mesi, allo shopping personale (vedi incursione da Decathlon per attrezzatura running). La domenica invece mi riservo cose più piacevoli  che sono talmente tante che non basterebbero 24 ore. Vorrei fare tutto, la lezione di yoga ma anche la corsa (in effetti mi mancava un'attività in più), accettare inviti a pranzo da amici e parenti e stare in casa a sperimentare nuove ricette, fotografare per il blog e uscire con le amiche, andare al cinema e rimanere a casa a leggere un libro. Ogni volta penso che rinunciare ad una sola di queste cose significhi perdere tempo e così nell'ansia di fare tutto arrivo a domenica sera distrutta (ma contenta). Questa ricetta è il massimo che sono riuscita a fare tra gli impegni di oggi,  il purè  è  di Allan Bay,  può essere un contorno ma a me piace anche accompagnato da grissini e affini come antipasto.  L'ho completato con del pepe ed ho sostituito panna e burro con quelli soia. 
A proposito propongo un weekend di tre giorni.....va beh almeno due e mezzo!




Ingredienti: x 4 persone:

500gr sedano rapa
3 dl di brodo
1 patata
40 gr burro
1 dl panna

Tagliate il sedano rapa a pezzi e lessate 10 min in acqua bollente e salata. Sgocciolate e cuocete in casseruola con il brodo per 30 min circa. Poi frullate ed unite una patata bollita e schiacciata (purè di patate) mescolate a fuoco basso per 10 min unendo 40 gr burro e 1 dl di panna.

19 commenti:

  1. uh... che ignorante, non sapevo nemmeno cosa fosse il sedano rapa, google immagini è venuto in mio soccorso. Che buffo! Sembra un carotone ciccione! Mi sta simpatico!

    RispondiElimina
  2. adoro il sedano rapa...ottimo questo purè... complimentiiiiiiiii

    RispondiElimina
  3. Non ho mai provato il sedano rapa..ma con questa ricettina sono molto tentata..me la segno!!!

    RispondiElimina
  4. La cosa più importante è essere felici di quello che si fa :) e questo allontana anche la stanchezza! Ti auguro una settimana rilassante! Il sedano rapa mi piace tantissimo e devo dire che a vedere questa squisitezza lo preferirei anch'io con grissini e affini! Un abbraccio ad entrambe

    RispondiElimina
  5. Riposarsi!? Nel weekend!? E' una vita che ci provo ma...va a finire che poi tra cucinare, fare la spesa, sbrigare qualche altra faccenda ecc.. mi stanco più nel fine settimana che durante i giorni lavorativi! :-( Ottimo questo pure, davvero originale!

    RispondiElimina
  6. Pensa che io ne ho solo uno di giorno libero a settimana e quel giorno lì vorrei fare l'impossibile, ma alla fine se riesco a fare la metà di quello che avrei voluto è già tanto, 24 ore sono troppo poche!!! Che bella idea il purè di sedano rapa, non ci avevo mai pensato... bacioni

    RispondiElimina
  7. sono appena rientrata da alcuni giorni di vacanza in una SPA e mi ritrovo tantissime ricette delle amiche da visitare e commentare, mi mettete tutte in tentazione e io sarei a dieta!!!Buona settimana...

    RispondiElimina
  8. ..Carissima, benvenuta nel funclub delle "giornate da 48 ore"! anch'io a volte penso che rinunciare a fare qualcosa sia come rinunciare ad un'occasione per sé, solo certe volte nunzepòffà tutto!
    Il purè è un classico comfort, ma di sedanorapa piacevolmente diverso :)

    RispondiElimina
  9. Bellissima foto e ottima l'idea del sedano rapa. Anch'io ho bisogno di weekend più lunghi e già che ci siamo allunghiamo di una decina di ore anche le singole giornate ;)

    RispondiElimina
  10. anche io fatto e in effetti mi ha conquistato moltissimo.un tipo di confort food che adoro!la mia domenica invece e'stata rovinata dalla tormenta di neve,uff..

    RispondiElimina
  11. Ecco, questo ortaggio è proprio uno di quelli di cui sono titubante nell'utilizzo, e non so il perchè...
    che meraviglia avete creato, voi?!

    RispondiElimina
  12. Mi sembra di rivedermi!
    Stessa corsa affannata (e non è jogging!) il sabato e stessa quantità di attività la domenica!
    Pensa che nel weekend sono andata ad un super corso intensivo di panificazione che mi ha distrutto! ...ma come te alla fine sono sempre soddisfatta del miliardo di cose fatte! :)
    E adesso pausa purée... buono!!

    RispondiElimina
  13. Si dai va bene il week end di tre giorni! Raccogliamo le firme:-) mi piace questo pure' di sedano rapa e' un alternativa al solito:-) baci

    RispondiElimina
  14. Avendo un marito orchestrale il sabato e la domenica siamo sempre impegnati in qualche teatro ma quando invece sono a casa stacco tutto e mi godo le 4 mura domestiche :) Il purè di sedano rapa mi intriga proprio tanto, è da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  15. Eh già il sabato e la domenica si vorrebbe fare tutto, ma proprio tutto... e io poi generalmente non riesco a fare nulla, o comunque non quello che ho pensato. Non ho mai provato il sedano rapa, ma questo purè mi sembra molto molto sfizioso! Ciao Ely

    RispondiElimina
  16. Cara Sonia...nei we si raggiunge proprio il culmine degli impegni...con la scusa che si ha "del tempo libero" lo sobbarchiamo di cose da fare...e il tempo non basta mai...bisognerebbe che qualcuno modifichi le ore di una giornata portandole a 48! Sarebbe tutto più semplice...forse...ma poi non ci basterebbero più nemmeno quelle! Eheheheh! Bellissima la tua ricetta se poi è del mitico Allan allora ancora meglio! Un bacione e buona serata! ;-D

    RispondiElimina
  17. Questa si che è il genere di ricette che mi piace! inutile dire che adoro il vostro blog!brave!

    RispondiElimina
  18. Un'idea semplice e originale per un contorno leggero e sano! poi servito in queste splendide cocotte...
    bacioni

    RispondiElimina
  19. Che buono!!!!
    Io per le occasioni importanti lo faccio aggiungendo una puntina di crema al tartufo, che goduria!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...