mercoledì 13 aprile 2011

Corsi e...corse!


Questa volta niente ricette ma un breve resoconto di alcune attività che hanno caratterizzato quest’ultimo (densissimo) periodo dell’Albero della Carambola (e di cui vogliamo ovviamente rendervi partecipi!). Il primo: il corso di cucina con Claudio Sadler, che ci siamo auto-regalate la scorsa settimana. Inutile dirvi che è stata una giornata incredibile: ogni tanto ci guardavamo e dicevamo “ma davvero siamo qui con ‘LUI’, nella sua cucina?”. Il corso consisteva “nella preparazione di un menu completo, dall’antipasto al dolce, presentato da Claudio Sadler e dal suo staff di cuochi. Una sintesi di nozioni, consigli, suggerimenti, per preparare una cena speciale o per comporre mille altri menu di sicuro effetto”. E non ha deluso le nostre (altissime) aspettative: una giornata intera con uno chef di quel calibro è un’esperienza che vale la pena di essere vissuta per gli appassionati di cucina che desiderano anche saperne di più sul “dietro le quinte” di un grande ristorante come il Sadler. Alla fine della giornata abbiamo cenato (e bevuto) insieme allo chef, gustando i piatti preparati nel pomeriggio, con il fondamentale contributo della squadra del Sadler (Stefano in primis), ovvero: Tortino di scampi mezzanelli di Mazara  del Vallo con  carciofi stufati, spuma e croccante  di patate; Gnocchi di patate e barbabietole con calamari croccanti; Filetto di ricciola caramellato al pinot nero, broccoletti al vapore, melanzane grigliate e bottarga di muggine grattugiata; Torta rustica di mandorle con crema di mascarpone all’arancia. Voi che dite? Noi eravamo es-ta-sia-te! Unica pecca: ci siamo dimenticate entrambe la macchina fotografica (ma si può???) e quindi…niente resoconto fotografico. Un vero peccato…i piatti erano ovviamente pazzeschi…Per info sugli altri corsi scrivete un’email a sadler@sadler.it o visitate www.sadler.it.
 Il secondo appuntamento è stato il corso-workshop Fotografia&Food con il fotografo Alessandro Guerani e la food stylist Barbara Torresan (Chez Babs), organizzato da Kitchen. Beh, ragazzi, quanto abbiamo ancora da imparare!!! La giornata è stata ricca di consigli e di spunti. E poi: trascorrere cinque ore parlando delle nostre due più grandi passioni comuni (la cucina e la fotografia)…è tempo ben speso, o no? Speriamo di riuscire a mettere in pratica qualche trucchetto che abbiamo imparato (la pasta al pomodoro che vedete nella foto qui sopra è uno dei piatti preparati e fotografati al corso...). Sul sito di Kitchen potete leggere il calendario degli altri corsi (a noi piace quello dell’11 giugno, dedicato a preparare e fotografare insalate, frutta e dolci). 
 Infine, l’ultimo appuntamento di questo periodo: il simpatico raduno di food bloggers milanesi organizzato da Paola di La cucina di PiccoLINA il 3 aprile. Sonia ha fatto una toccata e fuga per poter almeno incontrare le ragazze: Chiara (La cucina di Chiara), Silvia (Una stella tra i fornelli), Kikka (Chicche di Kikka), Stefania (Profumi&Sapori), Chiara (Chi ha rubato le crostate). Speriamo di riuscire a organizzare presto un altro raduno per conoscerci, chiacchierare e naturalmente mangiare insieme!
Buona giornata a tutti!

7 commenti:

  1. Bellooooo!!!! Sonia mi aveva raccontato di questo corso da Sadler....quanto mi piacerebbe!!!! Ora mi sbircio il calendario dei corsi, come anche quelli da kitchen!
    Ragazze si, dobbiamo organizzarci ancora, anche una sera per un aperitivo magari, condito da chiacchiere e risate!!!!
    Un abbraccio e a presto
    Paola

    RispondiElimina
  2. Il corso con Sadler noooooooooo!!!!!! Sto morendo di invidia!!! E anche quello con Babs...uff, quante cose mi perdo da lontano :-(
    Compreso l'incontro...spero in occasioni future!

    RispondiElimina
  3. sono andata a sbirciare le date ma vi hanno detto se la lezione cambia ad ogni incontro ?

    RispondiElimina
  4. @carola: sì, i corsi di Sadler hanno un menu che varia sempre, ogni volta una cena completa dall'antipasto al dolce. Sapete che stiamo seriamente pensando di farne un altro, tipo il 9?

    @paola e stefania: sarebbe bello organizzare un altro raduno...conoscersi personalmente ha ovviamente un altro valore...dai proviamoci!
    baci
    simo

    RispondiElimina
  5. che bello il corsooo! non sapevo del raduno milanese, peccato! :-)

    RispondiElimina
  6. ma quante belle esperienze brave ragazze! avete fatto bene a regalarvi questi momenti :-) baciii

    RispondiElimina
  7. Immagino le ore siano volate ;-) ciauzzzzzz

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...