venerdì 18 marzo 2011

Asparagi in giallo


Finalmente un po’ di sole! Dopo una giornata chiusi in casa ieri avevo bisogno di qualcosa che portasse aria di primavera. E per me la primavera, dal punto di vista culinario (of course), significa uova e asparagi, un classicone. Ma stavolta in una versione un po’ diversa…con il tuorlo sbriciolato. Beh: mi sono piaciuti proprio. E sono anche carini da presentare in tavola: trovo che gli asparagi siano una delle verdure più raffinate e scenografiche che ci siano! Prima di servirli ci sta bene un bel giro di olio extra vergine di oliva. Più semplice di così...

Asparagi in giallo

Ingredienti (per 2):

Un mazzetto di asparagi
2 uova
Qualche filo di erba cipollina
Sale (io ho usato il fleur del sal)


Preparare gli asparagi sciacquandoli con attenzione e pelandoli un pochino nella parte bassa ed eliminando un pezzetto di gambo. Cuocerli in acqua bollente per circa 10 minuti e sbollentate per qualche istante anche l’erba cipollina (che terrete da parte). Intanto preparare le uova, che avrete tirato fuori dal frigorifero almeno da una mezz’oretta. Immergerle in un pentolino pieno d’acqua con un pizzico di sale e far bollire per 7 minuti. Sbucciare le uova appena si sono un pochino raffreddate. Separare con delicatezza albume e tuorlo. Dividere in due mazzetti gli asparagi, legarli con l’erba cipollina e posizionarli nei piatti. “Spolverare” con il tuorlo sodo ridotto a piccolissimi pezzettini. Salare e servire.



11 commenti:

  1. Bello questo piatto, allegro, colorato e buono! Concordo con quel che dici sugli asparagi, anche io li trovo raffinati ed eleganti! con l'uovo poi... sono perfetti insieme! :) bacio

    RispondiElimina
  2. sembra un mazzetto di mimose!!!é davvero bellissimo questo piatto!!!E che buoni gli asparagi!!!Un bacio grosso!!!

    RispondiElimina
  3. Adesso si comincia!!! noi li adoriamo e questo semplice modo di preparali è davvero l'ideale!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Li adoro!! Io di solito aggiungo pepe, abbondante olio extravergine e poi faccio la scarpetta..sono irrecuperabile;) Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. buoni, mi piacciono un casino, e così ricordano l mimose, bellissimi!

    RispondiElimina
  6. che bello, si comincia a vedere ricette con prodotti di primavera ^_____^

    RispondiElimina
  7. questa ricetta fa subito primavera gustosissima e decisamente diverse dal solito abbinamento uova e asparagi!!un bacione imma

    RispondiElimina
  8. finalmente una ricetta salata che richiama alla memoria la torta mimosa! :D
    Sono veramente belli da vedere, un ottimo abbinamento. E la scelta della variante - il tuorlo sbriciolato - è davvero carinissima.

    RispondiElimina
  9. fa proprio primavera l'abbinata asparagi e uova! io di solito li preparo con uova all'occhio di bue e parmigiano, devo provarli anche così!

    RispondiElimina
  10. sembra mimosa in fiore :D
    semplice e d'effetto :)
    ***
    cla

    RispondiElimina
  11. che bello ! e che semplice!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...