giovedì 8 luglio 2010

Tartare di tonno al mango




Adoro il pesce crudo, in tutti i modi, e mi piace provare abbinamenti sempre diversi. Qualche tempo fa avevo scovato una ricetta ottima, mi pare su Cavoletto, di un tonno con un salsina ai lamponi agrodolce…la devo ripescare!!! Avete qualche ricetta da consigliare??? L’altra sera abbiamo improvvisato questa tartare di  tonno con il mango: mi ha dato parecchia soddisfazione… È una non-ricetta con tanti plus a suo favore: leggera, veloce, sana e perfetta per le temperature di questo periodo.



Tartare di tonno al mango

Ingredienti per 2 persone:

200 g di tonno freschissimo
Olio exta-vergine di oliva
1 limone
fleur de sel
1 mango
1 kiwi
1 papaia
qualche oliva

Tagliare al coltello il tonno e condirlo con olio, succo di limone e fleur de sel, avendo cura di mescolare bene. Lasciarlo macerare un quarto d’ora in frigorifero. Successivamente, con l’aiuto del coppa pasta, posizionare il tonno al centro del piatto, guarnendo con una fettina di mango a mo’ di vela, qualche oliva nera, verde, kiwi e papaia. Terminare con un giro d’olio. Noi l’abbiamo accompagnato con una piadina di kamut e con un piattone di “vitamine”: cicorino appena scottato in padella con uvette (lasciate prima a bagno in acqua tiepida qualche minuto), servito a forma di "nido" con fettine di mango, finocchio crudo e una spolverata di pepe.

Postato da Simona

2 commenti:

  1. buonissima!Il tonno crudo lo adoro!!!Io ho provato a fare il sushi in casa, ma è venuto un disastro, quindi per ora non ho ricette da consigliare, ma prendo subito spunto da voi e scopiazzo questa bellissima preparazione!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...