martedì 6 luglio 2010

Pesto di carote e peperone



Lo so sono monotona...un'altro pesto...Ho ritrovato la ricetta che avevo strappato da Grazia e non ho resistito! Veloce fresco e poco impegnativo. Sarà perché in questi giorni, come dico io, ho tutti i pianeti contro (rimandare per 2 volte 3 miseri giorni di ferie per casini di lavoro come lo chiamate???) ma al rientro a casa proprio non riesco a concentrarmi sul cibo come vorrei. Non faccio nessuno sforzo, lascio che per un pò le cose vadano così, senza chiedere di più al mio corpo e alla mia mente che sono davvero privi di forza. Quando inizierò a comprare cibo surgelato o di pessima categoria...lancerò un grido di allarme. Nella speranza di non arrivare mai a quel punto cercherò di fare almeno un giorno di sosta e rimettermi in riga. Fino ad allora dovrete sopportare le mie ricette non ricette!!



2 carote
1 peperone rosso
35 gr di anacardi
½ cucchianino di peperoncino
2 cucchiai di parmigiano reggiano
1 pizzico di sale
olio d’oliva


Frullate le carote e il peperone lavati e  tagliati a pezzetti, con gli anacardi, il peperoncino, il parmigiano, l’olio e il sale.
Io ho usato questo pesto per condire la pasta ma è buono anche da spalmare sul pane o condire orzo e farro.

5 commenti:

  1. un pesto con le carote... devo provarlo subito! ciao ragazze :-))

    RispondiElimina
  2. la foto è bellissima. se questo è il risultato continua a lasciar le cose andare così,no?

    RispondiElimina
  3. questo non l'ho mai provato! chissà che buono!

    RispondiElimina
  4. un pesto davvero gustoso!A me le tue "non ricette" mi sembrano fantastiche e ti direi di continuare così...ma penso proprio che invece ti augurerò di fare al più presto le tanto desiderate ferie...ma non per questo poi abbandonerai queste super preparazioni, no!? ;P

    RispondiElimina
  5. Il pesto di carotte è originale !!!
    Mi piace sul pane....

    manue

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...