mercoledì 19 maggio 2010

Amaretti cocco e mascarpone



Chi segue il nostro blog avrà letto della nostra splendida domenica trascorsa in campagna, a casa di Nicoletta, per un mini raduno gastronomico qualche domenica fa. La padrona di casa aveva lanciato una sfida all'Albero della carambola e con l'aiuto delle nostre amiche abbiamo preparato un bel po’ di cosette. Inutile dire che la cucina “di campagna” di Nicoletta è un invito a nozze per chi ama cucinare e prossimamente torneremo laggiù per un secondo raduno. Intanto, vi proponiamo il dolce che abbiamo preparato in quell’occasione: è opera della nostra amica Ross, grande sostenitrice dell’Albero della Carambola (ieri sera ci ha raccontato che il Pesto di fave le ha fatto fare bella figura a una cenetta…evvai!), che a sua volta ha scoperto quest’idea simpaticissima (e veloce!) a casa di un’amica. Un passaparola, praticamente, al quale ci uniamo anche noi.

Amaretti cocco e mascarpone

Ingredienti:

1 confezione di Amaretti
250 g di mascarpone
Cocco a scaglie
6 tazzine di caffè lungo
Zucchero (facoltativo)

Preparare il caffè e versarlo in un piatto fondo. Zuccherare a piacere (noi ci siamo assolutamente dimenticate di zuccherarlo ma alla fine il contrasto con il dolce dell’amaretto ci è piaciuto parecchio. Dipende dai gusti). Lasciar intiepidire. In un altro piatto fondo versare la farina di cocco. Spalmare un amaretto con un cucchiaino (generoso, nel nostro caso…) di mascarpone e accoppiarlo con un altro amaretto. Bagnare gli amaretti “accoppiati” nel caffè, molto velocemente. Dopodiché rotolarli nel cocco e posizionare i pasticcini in un piatto.

Postato da Simona.




9 commenti:

  1. penso proprio che questi dolcetti li proverò prestissimo! bravissine ragazze!

    RispondiElimina
  2. questi dolcetti sono da provare subito!!sono deliziosissimi!

    RispondiElimina
  3. che buoni questi dolcetti, devo provarli anch'io! un bacione.

    RispondiElimina
  4. Sono contenta che la mia ricetta abbia già avuto commenti positivi...ringrazio a mai volta la mia amica Ross per avermela insegnata. Ross&Ross potrebbe essere il titolo del prossimo piatto che cucinerò per L'albero della carambola. Ross

    RispondiElimina
  5. Bene! Non vediamo l'ora di ospitare ancora sull'Albero della carambola un'altra ricetta firmata Ross&Ross...Questi dolcetti, lo ripeto, sono un'idea splendida anche per terminare in dolcezza una cena improvvisata o stile finger food. Bravissime!
    baci
    simona

    RispondiElimina
  6. Ces biscuits semblent vraiment délicieux.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  7. bellissimo blog e buonissima questa ricetta e vogliamo parlare delle foto? bucano lo schermo! complimenti non vi conoscevo ma ora vi seguo a presto Ely

    RispondiElimina
  8. con gli amaretti non ho mai provato, tu hai provato coi pavesini? una parte col mascarpone, l'altra con nutella, attacchi e copri col cocco!! e svieni!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...