lunedì 10 maggio 2010

Bocconcini di filetto alle fave


La nostalgia di quella giornata assolata passata in campagna mi ha fatto venir voglia di riproporre uno dei secondi che abbiamo fatto per il pranzo all'aperto (è passato così tanto tempo dall'ultimo raggio di sole che mi sembra un'eternità). E gira e rigira sono ancora qui a lamentarmi del tempo...un pò come fanno gli anziani o le persone che non hanno niente da raccontare se non lamentarsi di qualcosa. Spero di non rientrare ancora in queste categorie ma se continua così tra pioggia e freddo rientrerò a breve nella categoria tristezza e rassegnazione. Nel frattempo consapevole che i veri problemi sono altri cerco di cogliere il lato positivo di ogni situazione e lascio la dieta a momenti più indicati.
La ricetta che segue è stata presa da un fascicolo della Cucina Italiana che aveva in casa Nicoletta.


Bocconcini di filetto con le fave

1 kg di filetto di manzo
1 dl di aceto balsmico
2 cucchiai di rosmarino ed erba cipollina tritati fini
olio
400 gr di fave già sgranate
una cipolla
sale e pepe

Togliere la pellicina alle fave e lessare in poca acqua salata per circa 20 min.
Tritare la cipolla in una padella con un po’ di olio aggiungere le fave e regolate di sale e pepe,  aggiungere un mestolo di acqua tiepida e continuare finchè il liquido non è evaporato.
Tagliare il filetto a cubetti mettere sul fuoco con un po’ d’olio e cucinare per 5 min. girandoli bene, man mano che sono pronti trasferiteli in una terrina e copriteli di sale, pepe  e trito aromatico. Bagnare con aceto balsamico e olio e mescolare bene per fare insaporire  e tenere a marinare in luogo tiepido per 30 min.
Mettete fave tiepide sui piatti e coprire con la carne e la marinata.


Postato da Sonia

1 commento:

  1. mi piace questo accostamento! mi segno anch'io la ricetta per la prossima occasione!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...