giovedì 8 aprile 2010

Torta di mele di Cristina


Questa è la torta di Cristina (mia cugina) ed è tra le ricette che io catalogo come “certezza”: riesce sempre ed è ottima.  E’ la torta più richiesta dalla famiglia di Cristina, tanto che ormai tutti ne conoscono ingredienti e procedimento ma è sempre lei che, come la maggior parte delle donne, deve conciliare lavoro e famiglia, quindi non importa se rientra sfinita dal lavoro a tarda sera…..la torta di mele di Cristina non può mancare assolutamente!!!
Mi piace molto fare ricette  suggerite dalle persone più care, i cibi mi sembrano quasi più buoni e mi fanno sentire come se stessi cucinando insieme a loro o per loro anche se ci separano  in quel momento km di distanza.

Torta di mele

4 etti di farina 00
2 etti di zucchero
2 uova intere
un pezzetto di burro
un bicchiere di latte
1 bustina di lievito per dolci
3 o 4 mele
zucchero di canna
amaretti o cannella


Impastate in una ciotola (io uso un robot da cucina) la farina con lo zucchero, le uova, il burro e il latte quando è tutto amalgamato aggiungete il lievito e mescolate di nuovo. Tagliate a dadini le mele (tranne una  che servirà per decorare) e aggiungetele all’impasto. Per ultimo o aggiungete gli amaretti sbriciolati o un po’ di cannella.
Talgliate a fettine sottili la mela rimasta e decorate la torta a piacimento, cospargete le parti tra una fetta e l’altra di zucchero di canna e mettete in forno a 200° per 40 minuti circa.

Postato da Sonia

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...