lunedì 8 marzo 2010

Sformato di zucca


Da un po’ di tempo volevo fare uno sformato di verdura. Avevo trovato una ricetta carina del Pranzo di Babette (http://www.ilpranzodibabette.com/): gli sformatini alla zucca. L’ho custodita gelosamente sulla mia chiavetta e finalmente domenica ho avuto l’occasione per provarla, trasformandola un po’ (innanzitutto da sformatini a sformato unico).
Un secondo o un antipasto chic e piacevole, reso ancora più particolare dal sapore deciso delle uova di lompo.

Sformato di zucca

Ingredienti (per uno stampo da plum cake):
400 g di polpa di zucca
400 g di ricotta
4 uova
100 g di parmigiano reggiano
noce moscata
sale
Per completare: 1 vasetto di uova di lompo nere

Cuocere la zucca al vapore. Appena è tiepida, frullarla. In una ciotola mescolare la zucca, la ricotta, le uova e il parmigiano, aggiungere un pizzico di sale e una grattata di noce moscata (generosa, nel mio caso, ma dipende dai gusti). Riempire uno stampo da plum cake con il composto e cuocere in forno a bagnomaria a 170° per 45 minuti circa. Io ho usato uno stampo in silicone, se ne usate uno normale ricordatevi di imburrarlo bene. Dopo averlo sformato, servire a fette con una cucchiaiata di uova di lompo.

Postato da Simona

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...